XP e Vista, i Service Pack tornano online; ma i problemi restano

Disponibili anche in italiano, ma Microsoft non ha ancora risolto i problemi d'incompatibilità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-05-2008]

I Service Pack tornano online ma i problemi restan

I due maggiori aggiornamenti di Windows, cioè il Service Pack 3 per XP e il Service Pack 1 per Vista, sono ufficialmente tornati a essere disponibili per il download attraverso i canali usuali: il Microsoft Download Center e Windows Update.

Non ci si illuda, però, che i problemi che avevano portato al blocco dei download siano stati risolti: per ora è stato solo sviluppato un filtro il cui scopo è impedire l'installazione dei Service Pack a chi usi l'applicativo Microsoft Rms, fonte di tutti i guai.

Una soluzione definitiva a questo intoppo è però già in lavorazione; attualmente si trova in fase beta, mentre la versione finale è attesa entro la fine del mese corrente.

Gli utenti che non usano Rms possono procedere tranquillamente all'aggiornamento. Per il entrambi i Service Pack Microsoft permette di scegliere tra l'installazione via aggiornamenti automatici e quella via Windows Update. In alternativa si può scaricare il pacchetto SP3 per XP o quello SP1 per Vista per l'installazione di rete ; infine, sono disponibili anche le immagini iso sia del Service Pack 3 che del Service Pack 1: possono essere masterizzate per realizzare dei Cd da tenere a portata di mano.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'aggravarsi del tasso di inquinamento atmosferico fa assumere alle amministrazioni comunali la decisione di bloccare la circolazione delle auto. Cosa ne pensi?
Era ora: si tratta di una misura necessaria e urgente.
I blocchi del traffico sono inutili e peggiorano la vita delle persone.
Sono d'accordo, ma i provvedimenti dovrebbero essere pi¨ incisivi (o addirittura permanenti).
Sarei d'accordo solo se prima venissero potenziati i trasporti pubblici.
Non so.

Mostra i risultati (1337 voti)
Febbraio 2020
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Tutti gli Arretrati


web metrics