Due telecamere per una videosorveglianza discreta

Axis presenta due piccole videocamere di rete per la videosorveglianza che sporgono dal soffitto di appena 3 centimetri.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-05-2008]

Due telecamere Axis per videosorveglianza discreta

Axis Communications ha introdotto sul mercato due telecamere di rete ultracompatte, M3011 e AXIS M3014, costituite da due modelli a cupola fissi progettati per il montaggio a incasso.

In realtà si tratta sostanzialmente dello stesso prodotto; l'unica differenza sta infatti nella risoluzione supportata: il modello M3011 arriva fino a 640x480 pixel (standard Vga), mentre il modello M3014 arriva a 1,3 megapixel. Entrambi i modelli utilizzano la tecnologia Progressive Scan per migliorare la nitidezza delle immagini.

Le telecamere sono in grado di gestire flussi video in formato H.264 e Motion JPEG e permettono di stabilire manualmente la frequenza dei fotogrammi.

La larghezza delle telecamere è di 9 cm e, una volta montati, i dispositivi sporgono dal soffitto di 3 cm; l'alimentazione, poi, può essere fornita direttamente dalla rete grazie al supporto per Power over Ethernet (IEEE 802.3af). Questi modelli sono compatibili con la la crittografia Https e i protocolli IPv4/IPv6.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Ma infatti credo che siano pensate per interni. All'esterno solitamente ci sono meno problemi di spazio e di estetica e si possono utilizzare prodotti solidi anche se pił "brutti" Leggi tutto
19-5-2008 20:21

E' molto piccola, ma sembra pił adatta agli interni che non agli esterni. Mi da un'idea di scarsa capacitą di resistere agli agenti atmosferici
19-5-2008 19:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi trucchi per risparmiare benzina ti sembra pił efficace?
Rimuovere i box portapacchi dal tetto quando non utilizzati.
Cercare le stazioni di servizio con i prezzi pił bassi.
Controllare almeno una volta al mese la pressione delle gomme.
Eliminare oggetti inutili e pesanti dal bagagliaio.
Non superare i limiti di velocitą.
Utilizzare la funzione "percorso pił economico" dei navigatori.
Non adottare uno stile di guida aggressivo.
Non lasciare il condizionatore sempre acceso, indipendentemente dalla temperatura esterna.

Mostra i risultati (2788 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics