Dal 2009 le ricette mediche saranno online

Per ridurre la spesa pubblica è allo studio un sistema che eliminerà le prescrizioni mediche su carta: si farà tutto via computer grazie alla tessera sanitaria elettronica.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-06-2008]

Dal 2009 le ricette mediche saranno solo online

Una riduzione della spesa sanitaria annuale del 10% può essere ottenuta eliminando la ricetta cartacea e sostituendola con quella elettronica: potrebbe essere questa una delle misure contenute nella prossima Finanziaria per contenere la spesa pubblica.

Già ora i medici possono disporre di strumenti informatici per gestire il database dei propri pazienti e preparare le ricette; il prossimo passo è evitare di stampare le prescrizioni rendendole disponibili soltanto online. In questo modo il paziente si recherà dal farmacista con la propria tessera sanitaria, che servirà per risalire alla ricetta emessa dal medico e ottenere i medicinali.

Se tutto andrà bene, la sperimentazione potrà prendere il vià già il prossimo anno, per poi entrare a pieno regime entro il 2013. Contemporaneamente potrebbe essere realizzato il Fascicolo sanitario elettronico del cittadino, che conterrebbe la storia clinica del paziente in formato digitale e permetterebbe un ulteriore alleggerimento della burocrazia, e quindi un risparmio per lo Stato.

I medici di famiglia, interpellati, si sono detti favorevoli alla novità, che ora spetta solo alle autorità politiche porre in opera. E se un risparmio del 10% annuo sembra poca cosa, si pensi che equivale a circa 15 miliardi di euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

Così il giorno che Internet od il computer ha un problema, come talvolta succede in banca, ti dicono torni domani...o attenda che ci diano la linea. Così se non stai in piedi per la febbre, o che aspetti, se ce la fai, "forse facciamo in tempo a preparare la sua ricetta." Altrimenti devi ritardare la cura di un giorno,... Leggi tutto
23-10-2009 05:19

Il problema di fondo è che in tanti lavori, ars medica in primis, la conoscenza informatica è necessaria. I moderni mezzi di diagnostica, che i medici utilizzano, sono collegati a dei computer. Quindi, prima si studia medicina e per bene, secondo si impara ad usare un pc in modo adeguato alle necessità richieste dal lavoro di medico.... Leggi tutto
23-10-2009 00:57

Credo che il costo non si riferisca alla sola carta, ma a tutta la procedura di gestione della ricetta cartacea: trasmissione alla ASL, controllo, verifiche varie, archiviazione, ricerche eccetera Leggi tutto
12-6-2008 17:57

il 10% mi pare molto, anche i numeri in gioco (15 miliardi di euro).... ma non mi stupirei che quella carta sia pagata un prezzo assolutamente fuori mercato Leggi tutto
12-6-2008 17:50

Non è necessario conservare le ricetta che, peraltro, già prima venivano trattenute dalla Farmacia. Oggi è sufficiente conservare lo scontrino cosidetto "parlante" sul quale è indicato anche il codice fiscale del paziente. Leggi tutto
12-6-2008 15:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai un'idea nel cassetto e ti piacerebbe aprire una startup per realizzarla. Che cosa ti frena?
Non ho i soldi per farla partire
Il momento economico non è favorevole
Non ho ancora trovato le persone giuste con cui farlo
E' troppo rischioso per me
Non sono sicuro di riuscire a portarlo a termine
Sarebbe troppo complicato, indipendentemente dai soldi
Non mi sento portato a fare l'imprenditore
E' solo un sogno e in realtà non credo che lo farei
Per un altro motivo e cioè...

Mostra i risultati (1268 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics