Asus ammette: "Negli Eee Box c'era un virus"

Il worm W32/Usbalex ha infettato i Pc desktop distribuiti in Giappone, ma forse anche altri Paesi sono a rischio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-10-2008]

Worm virus Asus Eee Box W32/Usbalex Giappone

Asus ha ammesso che negli Eee Box (la versione desktop dell'Eee Pc) venduti in Giappone era presente un virus.

In particolare, nelle versioni con disco da 80 Gbyte c'era un file, recycled.exe, nascosto nella partizione D. Quando l'utente accedeva al drive, il virus infettava anche C e ogni drive removibile connesso.

Symantec ha identificato il viruso come il worm W32/Usbalex ma, secondo The Register, la situazione è peggiore di quella confessata da Asus.

Secondo i test condotti dal sito, infatti, anche altri Pc, distribuiti al di fuori del Giappone, sono risultati infetti. In particolare, l'esemplare controllato lo scorso fine settimana presentava il worm W32/Taterf, noto anche come W32.Gammima.AG, o kavo.exe.

Questo malware è stato creato con lo scopo di intercettare gli username e le password utilizzati per accedere ai videogiochi online; il tool di rimozione di Microsoft è in grado di rimuoverlo.

Ciò che ancora The Register non ha scoperto è se il worm fosse presente fin dall'inizio o, magari, fosse stato installato per sbaglio durante la prova di un altro recensore.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Leggi tutto
10-10-2008 12:20

Forse l'ultimo capoverso dell'articolo di ZN può aiutare: Un ottimo consiglio! :ciao: Leggi tutto
10-10-2008 07:50

Una figuraccia (sia di OS che di programmi) che molti hanno preferito tener nascosto negli anni passati ! :twisted: :lol: Almeno la Asus è stata sincera ! :wink: OT, ma prezioso consiglio : Con Ubuntu (in genere distribuzioni derivate Debian come Ubuntu) controlla prima la compatibilità con un cd-live, mentre vai tranquillo con... Leggi tutto
10-10-2008 01:39

Infatti, è come intendevo io ... Dipende da quale Master hanno creato l'immagine da esplodere poi in produzione ... Certo che però ... Che figura ... :arrow: mda: Giusto, infatti appena mi arriva il nuovo notebook aziendale, via Xp, via Vista e vai di Ubuntu (ho il collega smanettone che è già avvisato del supporto che deve... Leggi tutto
9-10-2008 18:06

Certo, ci sarebbe da ridere se non ci fosse da piangere!
9-10-2008 17:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I provider che filtrano il peer to peer
consentono a tutti gli utenti di usufruire della banda larga
ledono i diritti degli utenti che hanno acquistato un abbonamento a banda piena

Mostra i risultati (6036 voti)
Luglio 2020
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Tutti gli Arretrati


web metrics