Quietube, YouTube senza distrazioni

Un semplice pulsante installato nella toolbar permette di far sparire dalla pagina tutti gli oggetti che distraggono dalla visione del video.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-03-2009]

Guardare video su YouTube è un'attività molto popolare; tuttavia, la pagina che mostra i filmati è piena di oggetti che distraggono dall'oggetto principale: ci vorrebbe un sistema per rimuoverli in un click e lasciare solo il video.

Questo sistema esiste e si chiama Quietube: sulla pagina del servizio c'è un pulsante da trascinare nella toolbar; visualizzando un video tramite YouTube, basta cliccare sul pulsante per far sparire tutto il "contorno", come mostra il video che riportiamo qui sotto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Che cavolata, da sempre esiste la possibilità di vederli a pieno schermo, senza niente ma NIENTE intorno. Piuttosto, come si potrebbe eliminare la scritta "evanescente" che spiega come uscire, semplicemente premendo "ESC"? dopo centinaia e centinaia di video, oramai si suppone che anche l' "utonto" abbia... Leggi tutto
24-3-2009 14:29

In pratica è una "bookmarklet" al pari di quella di TinyUrl. Onestamente non mi sento "distratto" nella visione del video, tanto più che magari dopo averlo visto ne cerco uno simile, stessa versione ma magari migliore, ecc.ecc.
24-3-2009 11:34

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Questo sondaggio è stato visto sul sito di un ristorante a domicilio: Qual è il motivo principale per cui hai fatto un ordine nel nostro ristorante online?
Ho cliccato su un annuncio o un banner pubblicitario.
Avevo un coupon o un buono sconto.
Me l'ha raccomandato un amico o un parente.
Me l'ha suggerito un collega di lavoro.
Avevo già ordinato qui e mi ero trovato bene.
Dalle immagini i piatti proposti sembravano appetitosi.
Altro, specificare --> "AVEVO FAME"

Mostra i risultati (528 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics