Opera 10 beta, più veloce e personalizzabile

L'ultima versione guadagna il 40% di velocità rispetto a quella precedente. Cambia anche l'interfaccia con l'introduzione delle miniature delle schede.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-06-2009]

Opera 10 beta Presto 2.2 40% più veloce

Non avrà le face gestures del pesce d'aprile, ma Opera 10 finalmente si appresta a diventare realtà portando con sé qualche rinnovamento nell'interfaccia e una maggiore velocità.

La versione beta appena rilasciata per Windows, Linux e Os X promette di essere il 40% più veloce rispetto alle versioni precedenti, soprattutto con quei siti che erano il suo tallone d'Achille, come Gmail e Facebook.

Dalle prime prove informali con il sistema di posta di Google si nota in effetti un sensibile aumento di velocità, dovuto - secondo l'azienda grazie all'adozione della versione 2.2 del motore di rendering Presto.

Questa versione porta con sé anche Opera Turbo, una tecnologia di compressione delle pagine Web che lavora a livello di server: in questo modo la quantità di dati inviata al client è minore, con beneficio per chi usa connessioni dial-up.

Le modifiche all'interfaccia sono sia estetiche (con una rivisitazione del tema introdotto nella versione 9.5) che funzionali: la barra delle schede ora è ridimensionabile e, aumentando la dimensione, permette di visualizzare le miniature delle schede stesse.

Guadagna ulteriori possibilità di configurazione la funzionalità Accesso Rapido (o Speed Dial) che ora può mostrare da 4 a 25 siti preferiti nella pagina, a seconda delle preferenze dell'utente; inoltre ora si può usare un'immagine come sfondo.

La data di rilascio della versione definitiva di Opera 10 non è stata ancora comunicata; non dovrebbe riuscire, in ogni caso, ad anticipare Firefox 3.5.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Viva viva gli standard W3C... Leggi tutto
4-6-2009 17:17

Ho anche provato a spegnerlo e a riavviarlo ma GOOGLEMAIL non funzionava...con IE tutto ok....quasi quasi provo a reinstallarlo...però mi puzza perchè l'avviso di Google diceva che non era un browser supportato ciao :) Leggi tutto
4-6-2009 15:07

Ohibò, curioso! Io ho usato Opera 10 con Gmail e non ho avuto problemi di sorta; anzi, mi sembra che finalmente si muova a una velocità accettabile. Leggi tutto
4-6-2009 14:52

Ho provato Opera 10 ed è veramente molto veloce 8) ...peccato che non mi legga la posta di Gmail...mi appare una scritta di GOOGLE che mi consiglia di usare un browser supportato.. :shock: Ho dovuto reinstallare la versione 9.64. :cry: Salumi a tutti
4-6-2009 14:26

Ancora una volta Opera alza l'asticella: è la sua prerogativa, da sempre, ben prima che Firefox cominciasse a scimmiottare tutte le innumerevoli features rivoluzionare regalateci dalla softwarehouse norvegese... Interfaccia sempre più accattivante, velocità sempre più stratosferica, una compatibilità sempre maggiore anche con i... Leggi tutto
3-6-2009 23:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto spendi di elettricità ogni mese?
Meno di 30 euro
Tra 30 e 50 euro
Tra 50 e 75 euro
Tra 75 e 100 euro
Tra 100 e 150 euro
Più di 150 euro

Mostra i risultati (2689 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics