Microsoft risolve il problema del porno su Bing

La prima versione del motore rendeva impossibile filtrare i contenuti espliciti: ora la pornografia viene servita da un dominio apposito, diventando così più facile da bloccare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-06-2009]

Microsoft Bing contenuti espliciti dominio apposit

Subito dopo il lancio, Bing ha ottenuto l'attenzione di molti utenti non tanto per la qualità dell'algoritmo di ricerca quanto perché permetteva di bypassare in maniera trasparente gli eventuali filtri presenti sui Pc, mostrando senza difficoltà immagini e video espliciti.

Grazie alla funzione di anteprima dei video e delle immagini, Bing ha rischiato di trasformarsi in un unico grande canale d'accesso alla pornografia nel web in barba ai software preposti a censurarla (dato che i contenuti sono serviti dai server di Microsoft), suscitando le comprensibili preoccupate reazioni di molti.

Ora Microsoft, resasi conto del problema, è corsa ai ripari inaugurando un dominio separato appositamente dedicato a immagini e filmati pornografici: explicit.bing.net.

Tutto ciò non costringerà gli utenti a modificare le proprie abitudini di ricerca ma semplificherà la vita a chi realizza filtri: basterà bloccare tutto ciò che proviene da quel dominio per evitare che i contenuti espliciti vengano mostrati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

...non c'avevo pensato :-k.... credo sarebbe un'ottima trovata.... :shock:. :ciao: Leggi tutto
21-6-2009 11:00

E se fosse una trovata pubblicitaria per invogliare gli utenti a focalizzarsi su Bing? :P
17-6-2009 13:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Annunci come quello di NVIDIA sull'appliance GRID per il Cloud gaming suggeriscono che il fenomeno stia acquisendo rilevanza, ma storie di insuccesso come OnLive sembrano indicare mancanza di trazione tra gli utenti. Hai qualche esperienza in merito?
Sì, e sono stato soddisfatto
Sì, ma sono rimasto deluso
No, ma penso che possa avere successo
No, e fallirà perché ci sono alternative più interessanti per videogiocare

Mostra i risultati (188 voti)
Marzo 2021
Come difendersi da un robot di Boston Dynamics
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 1 marzo


web metrics