Pensionato spara al Pc troppo lento

Il computer funzionava male e andava in crash spesso. Così lui gli ha sparato, causando l'intervento dei carabinieri.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-06-2009]

Pensionato spara al Pc troppo lento

Il Pc era troppo lento, funzionava male, andava in crash senza apparente motivo. Così il suo proprietario ha deciso di distruggerlo a colpi di pistola.

Il desiderio represso di molti utenti di computer è stato realizzato da un uomo di 68 anni abtante a Cavasso Nuovo, in provincia di Pordenone.

Il pensionato, esasperato dall'ennesimo malfunzionamento, ha preso la pistola calibro 22 che teneva in casa - regolarmente registrata - e ha sparato cinque colpi contro la macchina infernale.

I colpi hanno spaventato i parenti dell'uomo, i quali hanno subito chiamato i carabinieri. Questi, arrivati sul posto, hanno constato il decesso della "vittima" e accompagnato l'"assassino" in caserma, dove hanno chiarito la dinamica della vicenda.

Il pensionato ora è tornato in libertà ma senza l'arma, che i carabinieri hanno sequestrato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 36)

A me invece Ŕ successo proprio il contrario: Ŕ stato Winzozz che mi ha convinto a passare a GNU/Linux! Sempre problemi, poi ultimamente il disco fisso si riempiva, ed io non sapevo di che cosa, senza contare i virus e la lentezza del pc... ora sono passato (felicemente ) a GNU/Linux, e anche se devo dire che ancora adesso trovo qualche... Leggi tutto
23-7-2010 14:40

A me Ŕ successo il contrario Ŕ il mio pc che vorrebbe spararmi.... :sparo: e prima o poi lo farÓ .
11-7-2009 13:54

ahaha sono queste piccole notizie che fanno tornare il sorriso 8)
2-7-2009 18:15

A chi Ŕ stanco della lentezza e dei problemi di XP installo GNU/Linux e per la precisione Mandriva con interfaccia KDE. E' talmente simile a XP che nessuno ha mai avuto problemi ad usarlo e in quanto a velocitÓ e stabilitÓ sono tutti molto soddisfatti. Io vado avanti a far toccare con mano Linux, ci vorranno secoli, sar˛ giÓ morto, ma... Leggi tutto
2-7-2009 13:24

Se gli metteva il Linux, di quanto Ŕ complesso per ogni cavolata, finiva che si suicidava lui. Meglio che si Ŕ sfogato sul pc quindi. E meglio che gli hanno tolto la pistola perchŔ evidentemente l'elemento guasto era proprio lui. Leggi tutto
2-7-2009 11:50

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai ricevuto un messaggio da un amico su un social network. Il tuo amico ti invita a fare click su un link e a mettere ''mi piace'' ad alcune foto. Cosa fai?
Certo! Me lo chiede un amico
Gli chiedo di darmi qualche informazione in pi¨ sulle foto. Se mi risponde, faccio click sul link
Sposto il messaggio nella cartella spam e blocco il mio amico

Mostra i risultati (1114 voti)
Febbraio 2020
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Tutti gli Arretrati


web metrics