Mozilla: "Il porno rallenta l'adozione di Firefox 3"

Esistono utenti che ancora usano Firefox 2: la versione 3 mette in bella mostra "certi siti" che dovrebbero restare nascosti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-08-2009]

Mozilla Firefox 3.5 aggiornamento pornografia

Nonostante sia passato più di un anno dal lancio in pompa magna di Firefox 3 e ormai due mesi fa sia uscita la versione 3.5, esiste ancora un zoccolo duro di persone che usano la vecchia e non più aggiornata serie 2.

Per capire i motivi di tanta ritrosia, Mozilla ha chiesto a questi utenti che cosa li spingesse a non aggiornare il proprio browser: in molti casi, essi hanno risposto "la nuova location bar" e hanno spiegato il perché, diligentemente riportato da Mozilla stessa in uno dei propri blog.

Nel passaggio alla versione 3 di Firefox la barra degli indirizzi si è evoluta: ora è in grado di suggerire i siti da visitare andando a pescare nella cronologia e nei segnalibri, facilitando - così pensavano i progettisti - la vita degli utenti.

Sfortunatamente, chi ha ideato questa funzione non ha previsto una necessità particolare: se si presta il Pc a qualcuno, quando questi userà la location bar vedrà quali siti ha visitato (e magari segnato tra i preferiti) il legittimo proprietario del computer.

Così si vanifica in un attimo l'attenta cura che molti hanno confessato a Mozilla di aver posto nell'organizzare i segnalibri: la paziente creazione di un elaborato percorso fatte di cartelle, sottocartelle e siti innocenti - ideato appositamente per mascherare quelli pornografici - diventa all'improvviso totalmente inutile.

Dopo aver vissuto la scioccante esperienza di vedere i propri vizi in bella mostra (e proprio quando pensavano di averli nascosti così bene), molti utenti hanno ritenuto più sicuro ritornare a Firefox 2, considerato più discreto del successore.

Con Firefox 3.5 Mozilla ha raffinato ulteriormente le possibilità della location bar: ora è possibile scegliere se permettere alla barra di ricercare all'interno dei segnalibri e della cronologia oppure no.

Inoltre adesso, come peraltro Chrome e Internet Explorer, Firefox dispone anche del privacy mode (non a caso subito ribattezzato porn mode): in questa modalità nulla, relativo ai siti visitati, viene salvato sul Pc.

Il trauma subito nel passaggio alla versione 3 è stato tuttavia così intenso che ora gli affezionati (e un po' maniaci) utenti di Firefox 2 non osano più aggiornare.

"Non c'è mai una seconda possibilità di fare una prima impressione" conclude filosoficamente Mozilla, la cui preoccupazione maggiore ora è convincere gli utenti ritrosi delle meraviglie di Firefox 3.5.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

basta non salvarli nei segnalibri e cancellare i dati all'uscita di firefox... mi par banale :) anche perchè la funzione è comodissima - per chi nulla ha da nascondere :twisted:
4-9-2009 17:51

Più che ridere ci sarebbe da mettersi a piangere :( Resta il fatto che MDA ha pienamente ragione, tutti gli utenti che hanno pc lenti, con sistemi operativi antiquati o affezionati a certi add on non cambieranno solo perchè c'è la pubblicità di un nuovo browser. Poi bisogna considerare che questi feedback giungano sopratutto da utenti... Leggi tutto
31-8-2009 12:55

Qui mi sono messo a ridere... Leggi tutto
28-8-2009 12:40

Non è solo questo, ma anche altre modernità del 3 non piacciono : Il bookmark è macchinoso. Le schede sono allineate con pulsanti di troppo Alcuni add non sono aggiornati per il 3 E' più pesante Non funziona con Win 95-98-SE-ME Troppe funzionalità che non servono - Era meglio dei add da togliere se si voleva Help non più presente in... Leggi tutto
28-8-2009 11:32

Basta andare nelle opzioni ->Privacy e impostare il funzionamento della Location Bar. Semplicissimo. [img:46c300aaab]http://support.mozilla.com/it/kb/img/wiki_up/1c589b89435fa62b0542d9f64064c175-1247895651-480-1.png[/img:46c300aaab] Per non parlare del fatto che con qualunque browser, quando si presta il computer, se non si cancella... Leggi tutto
28-8-2009 10:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa pensi della domotica?
Se ne parla da almeno dieci anni ma di applicazioni pratiche ne ho viste ben poche.
I prodotti disponibili sono troppo costosi, non hanno mercato.
E' il futuro ma qualcosa si vede già oggi.
Si possono ottenere dei discreti risultati senza svenarsi: basta la propensione al "fai da te" e un po' di hacking.
Prima che io finisca di rispondere a questo sondaggio... il frigorifero avrà fatto la spesa on line da solo e il forno avrà deciso la mia cena sulla base dei miei gusti e degli ingredienti che ho in casa, mentre sullo smartphone mi sarà apparsa l'immagine di un venditore di aspirapolveri che ha appena suonato al citofono. Ma ovviamente a pulire i pavimenti ci pensa il robottino.

Mostra i risultati (1461 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics