La memoria Usb che sembra una carta di credito

Keepod Base è sottile e leggera per essere trasportata comodamente anche nel portafogli.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-11-2009]

Nsec Keepod

Nsec annuncia la disponibilità di Keepod Base, una memoria Usb che sembra una carta di credito.

Grazie alla tecnologia adottata e alle dimensioni ridotte (54x85,6 millimetri, con uno spessore di 1,8 millimetri) e al peso contenuto (12 grammi), Keepod è un oggetto facilmente trasportabile anche nel portafogli.

La superficie esterna è personalizzabile, in fase di produzione, grazie alle tecnologie di stampa OffSet: in questo modo si presta anche a iniziative di promozione.

Compatibile con Windows, Mac Os X e Linux, è disponibile in tagli da 2, 4, 8 e 16 Gbyte con prezzi che vanno da 19,90 fino a 59,90 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

ma le USB tradizionali sono protette da un case rigido, mentre queste , se devono tener fede alla loro dimensione dichiarata come simile a quella di una carta di credito, forse verranno usate senza il case di protezione. In pratica, se ci mettono pure un case diventano troppo ingombranti e senza mi sembrano troppo fragili. Leggi tutto
27-11-2009 21:08

immagino che un po' per tutti i modelli, semplicemente ruotino "internamente" come già accade per molte penne usb tradizionali Leggi tutto
27-11-2009 16:23

ma quei contatti sportenti non saranno troppo fragili ?
19-11-2009 07:49

se non ricordo male le regalava Google uno due anni fa. La cosa che avevo trovato molto scomoda era proprio il formato che ne rendeva difficile l'uso in molti computer dove non si riusciva ad inserirla proprio a causa delle dimensioni.
18-11-2009 14:05

60 euro per 16 giga? furto! Leggi tutto
18-11-2009 12:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Autorizzi il browser a ottenere la cronologia dei siti Internet che hai visitato?
Ho disabilitato questa opzione
Sì, ma cancello la cronologia regolarmente
Sì, è comodo, così non devo digitare l'intero indirizzo
Non so

Mostra i risultati (2042 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics