Garante blocca telemarketing con numeri casuali

Anche i numeri generati casualmente sono considerati "dati personali". Vietate anche le chiamate preregistrate.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-12-2009]

Garante vietato telemarketing numeri casuali

È vietato effettuare telefonate commerciali usando sistemi che generano numerazioni casuali, tanto più se gli abbonati vengono contattati con chiamate preregistrate: lo ha stabilito il Garante privacy intervenendo contro una azienda vinicola a seguito delle segnalazioni di numerosi cittadini che lamentavano la ricezione di telefonate indesiderate, in alcuni casi preregistrate.

Per le sue comunicazioni commerciali l'azienda non utilizzava, né direttamente né attraverso i propri call center, i numeri presi dagli elenchi telefonici, ma si serviva di un sistema che generava i numeri da contattare attraverso sequenze casuali. Le sequenze erano elaborate con criteri geografici e i numeri non erano abbinati a dati anagrafici.

Nel suo provvedimento di divieto il Garante ha spiegato che anche il numero casualmente composto e chiamato telefonicamente deve considerarsi "dato personale", in quanto ricollegabile, anche indirettamente, a una persona identificata o identificabile.

Di conseguenza, in base alle norme sulla privacy, per poter utilizzare anche questo tipo di numerazione a fini commerciali è necessario il previo consenso dell'interessato, tanto più laddove si utilizzino modalità di contatto con chiamate preregistrate per le quali il consenso è obbligatorio, come più volte ribadito dal Garante.

Accertata l'illiceità del trattamento, il Garante ha vietato all'azienda di usare sistemi che generano tramite digitazione casuale numeri di telefono con i quali contattare gli interessati; la società dovrà inoltre cancellare tutti i dati personali per i quali non risulta documentato tale consenso.

La mancata osservanza del provvedimento del Garante espone a sanzioni penali (reclusione da tre mesi a due anni) e amministrative (pagamento di una somma da trentamila a centottantamila euro).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

concordo. non vedo alcuna violazione di dati riservati personali o della privacy quanto semplicemente di uno scocciatore che -ancor più in maniera automatica senza discriminanti alcuna- chiama a caso facendo girare un disco registrato. Come se qualcuno ritenesse di far pubblicità suonando a caso i campanelli dei palazzi e facendo... Leggi tutto
24-12-2009 15:57

Anche a me hanno telefonato due volte. Il messaggio peraltro mi è sembrato abbastanza ingannevole.
22-12-2009 18:28

Per prima cosa una diffida, meglio se scritta (questo passo non è richiesto, ma di solito ha buoni frutti e basta questo) Se ciò non dovesse bastare (o se ti hanno già talmente disturbato tanto che vuoi passare direttamente al passo successivo), poi sempre fare una denuncia alla polizia postale (o in alternativa al garante della... Leggi tutto
21-12-2009 15:39

Anche a me sono arrivate diverse chiamate preregistrate (che tra l'altro, se non ricordo male, erano vietate già da diverso tempo) da questa azienda vinicola ... la domanda è ... come difendersi ? Cioè, se continuano a chiamare io cosa posso fare in concreto per intimargli di smettere ? Leggi tutto
21-12-2009 14:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali tra queste informazioni ti piacerebbe che fossero rese pubbliche?
I provvedimenti sanitari relativi a bar, ristoranti e altri locali pubblici.
Il casellario giudiziale con le fedine penali dei cittadini.
Le valutazioni sulle performance degli insegnanti scolastici e dei professori universitari.
Le transazioni immobiliari effettuate da ciascun cittadino.
I mutui accesi da ciascun cittadino.
Le dichiarazioni dei redditi di ciascun cittadino.

Mostra i risultati (2051 voti)
Maggio 2021
Bill e Melinda Gates si separano. I memi informatici si scatenano
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Bambini e smartphone, 1.500 euro di multa ai genitori che non li sorvegliano
Aprile 2021
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Windows 10, arriva l'Eco Mode per far tornare scattante il Pc
Microsoft pronta a lanciare Cloud PC, il desktop in streaming
Aggiornamento Windows 10, problemi di tutti i tipi
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 maggio


web metrics