Olpc invierà i portatili XO ad Haiti

La Fondazione invierà speciali versioni robuste dei portatili ai gruppi di ricostruzione che ne faranno richiesta.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-01-2010]

Il progetto Olpc ha intenzione di contribuire alla ricostruzione di Haiti: sta organizzando l'invio di particolari versioni "rugged" del portatile XO ai gruppi di ricostruzione operanti nell'isola che ne facciano richiesta.

I gruppi che ritengono di averne bisogno possono farne richieta scrivendo all'indirizzo help@laptop.org, preferibilmente inviando una richiesta formale secondo il modello pubblicato online.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Che tristezza fare la pubblicità sulle ossa dei cadaveri di un terremoto :(
27-1-2010 19:33

Come dicevo ad Haiti forse i portatili non servono, ma a quelli di OLPC la pubblicita' serve eccome!!! Leggi tutto
26-1-2010 09:29

OOOOHHHHH vivaiddio ci hanno pensato! proprio di questo hanno bisogno ad haiti, di portatili "giocattolo" ma andate in culo! in un paese dove normalmente manca tutto, compreso il cibo, l'unica cosa di cui proprio NON hanno bisogno è il materiale informatico! prima si rimetta in piedi il paese, si strutturi un'agricoltura... Leggi tutto
25-1-2010 21:30

Cioe' vai ad Haiti a dare una mano con una organizzazione internazionale??? Se si' te li danno gratis. La richiesta la fara' il responsabile organizzazione. Se no c'e' un qualcosetta che non hai capito. Se ti servono portatili nel secondo caso vai in un negozio e comperali. Ne vendono di tutti i tipi e di tutte le marche. Leggi tutto
25-1-2010 13:45

Portatili XO ad Haiti Leggi tutto
25-1-2010 13:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale servizio collegato a un prodotto per la smart home saresti più disposto a pagare fino a 15 euro al mese?
Lo scongiurare dei guasti dei prodotti smart, per esempio lavastoviglie, connettendoli ai fabbricanti, in modo da identificarli e anticiparne qualsiasi problema.
Collegamento alla compagnia assicuratrice che interviene in caso di allagamento, intrusione o allarme quando non sono in casa.
Assistenza nella vita di tutti i giorni per gli anziani.
Collegamento dei dati relativi alla salute al medico o al reparto ospedaliero per il monitoraggio dei parametri vitali chiave.
Collegamento alla società di sicurezza che intervenga quando l'allarme si spegne.
Nessuno di questi

Mostra i risultati (1195 voti)
Maggio 2022
Localizzazione al chiuso grazie al 5G
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Una storia di phishing bancario diversa dal solito: il ladro beffato
Aprile 2022
Una dura lezione dall'Internet delle Cose
Bug nell'app Messaggi, e la batteria si scarica in fretta
Gli USA ottengono l'estradizione di Assange
L'utility che ripulisce Windows 11 è in realtà un trojan
Hacker cinesi sfruttano VLC per diffondere malware
Quando l'intelligenza artificiale bara: l'aneddoto degli husky scambiati per lupi
Che si fa con Telegram? È russo
Lapsus$, arrestati due hacker: sono adolescenti
Registro delle Opposizioni e cellulari, la norma è in Gazzetta Ufficiale
Marzo 2022
Windows 11, video lentissimi in apertura per colpa dell'antivirus
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 maggio


web metrics