Eutelia, Landi querela i blogger

L'ex amministratore delegato querela per diffamazione Claudio Caprara e si prepara a querelare ancora.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-02-2010]

Samuele Landi Eutelia querela Claudio Caprara

Un nuovo capitolo va ad arricchire la tormentata vicenda dell'(ex) Eutelia: dopo il blitz nella sede occupata è la volta delle querele.

Samuele Landi, fondatore e amministratore delegato di Eutelia, ha presentato una denuncia per diffamazione contro Claudio Caprara, reo di aver pubblicato sul proprio blog un post - a detta di Landi - dal carattere diffamatorio e formato da frasi ingiuriose.

È Landi stesso a dare notizia sul proprio sito dell'azione legale che, peraltro, non sarà l'unica: "Abbiamo iniziato a denunciare per diffamazione anche i blog diffamatori, e Claudio Caprara inaugura la lunga serie che inizia in questi ultimi giorni di gennaio 2010".

Il post di Caprara è già stato oggetto di uno scambio di email tra i due contendenti: Landi ne ha chiesta la rimozione, sostenendone appunto la falsità; Caprara sostiene invece che lo scritto non rappresenti un'opinione diffamatoria né offensiva.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

Leggi tutto
19-2-2010 17:42

Non sono d'accordo con il tuo perchŔ. Nel senso che, senza offesa, lo trovo riduttivo. Non sbagliato, solo estremamente parziale. Credo tu abbia in testa un'idea, ma l'abbia espressa in modo minimale ... Se mi dici, secondo te, in una frase, con parole semplici, lo scopo primario di esistenza di un'azienda, ti racconto la mia visione... Leggi tutto
19-2-2010 16:54

Guarda, io qui non condivido assolutamente. Questo tipo ha fatto fallire un'azienda, Ŕ lui quello che deve essere denunciato! E' colpa delle persone come questo qui che tutto sta andando male! Chi sa fare fa, chi non sa fare insegna, chi non sa insegnare amministra! Fine! I veri manager sono altri.
7-2-2010 19:27

Che dire? personalmente non approvo i "metodi landi" ma ho dato una scorsa al suo sito.... Come NON condividere almeno il 50% del suo "programma politico? L'altro 50% non Ŕ che sia sbagliato, Ŕ solo di parte, dalla sua parte di imprenditore. Se fosse nato in una famiglia di operai, forse ragionerebbe diversamente, non Ŕ... Leggi tutto
5-2-2010 16:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa pensi della domotica?
Se ne parla da almeno dieci anni ma di applicazioni pratiche ne ho viste ben poche.
I prodotti disponibili sono troppo costosi, non hanno mercato.
E' il futuro ma qualcosa si vede giÓ oggi.
Si possono ottenere dei discreti risultati senza svenarsi: basta la propensione al "fai da te" e un po' di hacking.
Prima che io finisca di rispondere a questo sondaggio... il frigorifero avrÓ fatto la spesa on line da solo e il forno avrÓ deciso la mia cena sulla base dei miei gusti e degli ingredienti che ho in casa, mentre sullo smartphone mi sarÓ apparsa l'immagine di un venditore di aspirapolveri che ha appena suonato al citofono. Ma ovviamente a pulire i pavimenti ci pensa il robottino.

Mostra i risultati (1570 voti)
Settembre 2022
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 settembre


web metrics