Smartphone, touch batte tastiera

Nel 2009 gli utenti hanno preferito le tastiere virtuali a quelle reali. Symbian domina il mercato anche se perde quote, mentre crolla Windows Mobile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-02-2010]

Smartphone touchscreen battono tradizionali

L'ultimo trimestre del 2009 ha segnato la supremazia degli smartphone touchscreen su quelli tradizionali: le vendite di dispositivi touch sono cresciute del 138% e hanno costituito il 55% delle vendite degli smartphone in generale.

Secondo una ricerca condotta da Canalys, il 60% di coloro che acquisteranno uno smartphone sceglierà un modello con schermo sensibile al tocco, facendo sì che le vendite di questo tipo di dispositivi crescano ulteriormente nel 2010. Pochi, al contrario, torneranno ad acquistare un telefono con tastiera fisica dopo averne posseduto uno touch.

La maggior parte dei telefonini touch venduti nel 2009 è costituita da iPhone, con 25,1 milioni di esemplari; seguono Nokia (22,36 milioni), Htc (7,73 milioni) e Samsung (4,84 milioni); tutti gli altri produttori, riuniti insieme, arrivano a 15,82 milioni di unità.

Per quanto riguarda i sistemi operativi, Symbian continua a dominare con il 47,2% del mercato; il secondo è BlackBerry OS (20,8%) dietro cui ci sono iPhone OS (15,1%), Windows Mobile (8,8%), Android (4,7%) e poi tutti gli altri (3,4% nel complesso).

Rispetto agli anni precedenti si nota una crescita di BlackBerry, iPhone e Android, mentre calano Symbian e Windows Mobile (quest'ultimo ha perso il 26% nel 2009).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Ho l'impressione che si vada verso prodotti intermedi....specie in fascia alta... sono molti i modelli che vengono sfornati si touch ma dotati anche della tastiera qwerty fisica a scomparsa..evidente conseguenza che il touch non Ŕ comodo in ogni occasione e per ogni dito o contesto. Chi fa del tuttofonino un prodotto ludico spesso si... Leggi tutto
15-3-2010 16:46

Io invece ho preferito un cellulare con tastiera qwerty fisica, il touch sa essere scomodo quando si vuole scrivere in fretta...
10-2-2010 14:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono le tue competenze nel campo della multimedialitÓ?
Uso un Media Player per guardare gli allegati che mi arrivano per posta o che trovo in rete
Mi basta riuscire a fare una copia di backup dei miei CD e DVD
Non sono molto esperto, ma cerco di imparare
Sono un amatore evoluto: monto i miei filmati e masterizzo i DVD
Sono un professionista del settore

Mostra i risultati (1930 voti)
Dicembre 2019
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Tutti gli Arretrati


web metrics