Il più grande attacco informatico al mondo

Più di 2.500 aziende e quasi 200 Paesi sono coinvolti nel maggior atto di pirateria informatica mai realizzato.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-02-2010]

Più grande attacco hacker Alex Cox

Secondo il Washington Post si tratta dell'attacco informatico più vasto mai eseguito: anche se è stato scoperto solo ora, è iniziato nel gennaio del 2008 e ha coinvolto 196 Paesi, 75.000 tra Pc e server violati e 2.500 aziende.

Il merito della scoperta va ad Alex Cox, dipendente di Netwittness, che ha individuato il bot Kneper, responsabile dell'infezione che ha spalancato le porte di così tanti sistemi.

Per ottenere il proprio scopo, Kneper si è avvalso dell'aiuto degli utenti delle aziende colpite che, con leggerezza, l'hanno installato sui propri Pc senza sapere che cosa stessero facendo.

I danni causati dalle intrusioni non sono ancora stati quantificati né è ancora chiaro quali e quanti dati siano stati sottratti. Si sa soltanto che tra le aziende colpiti ci sono nomi importanti come le aziende farmaceutiche Merck & Co e Cardinal Health e la cinematografica Paramount, mentre l'elenco dei Paesi più colpiti vede in testa Arabia Saudita, Messico, Usa, Egitto e Turchia.

Pare inoltre che alcune agenzie del governo statunitense siano state colpite, con il furto di dati anche dagli account di posta militari; il Pentagono finora ha risposto alle domande evitando ogni commento.

Quanto ai responsabili, le indagini puntano verso l'est europeo e la Cina.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

...UTONTI!... o prezzolati? PREZZOLARE = Pagare qlcu. in cambio dell'esecuzione di atti delittuosi o di lavori ritenuti vili o spregevoli .
23-2-2010 16:21

Per ottenere il proprio scopo, Kneper si è avvalso dell'aiuto degli utenti delle aziende colpite che, con leggerezza, l'hanno installato sui propri Pc senza sapere che cosa stessero facendo. UTENTI? UTONTI! ecco perché, nelle aziende, auspico il ritorno a sistemi mainframe + terminali "scemi" senza OS, a prova di impiegato... Leggi tutto
22-2-2010 12:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Da dove scarichi di solito i file (app, film, libri, giochi)?
Scarico i file da fonti sempre diverse
Scarico file da siti di cui mi fido
Non scarico molti file e presto sempre attenzione al sito da cui li scarico
Scarico i file solo da negozi online e da app store di fiducia
Non scarico nulla

Mostra i risultati (1328 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics