Intel svela il chip a 48 core

Può gestire fino a 64 Gbyte di Ram Ddr3 ed è compatibile con le istruzioni x86.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-03-2010]

Single-Chip Cloud Computing Intel 48 core

Al CeBit di Hannover Intel ha svelato il primo chip x86 a 48 core o, come l'azienda lo definisce sin da quando l'ha annunciato, il Single-Chip Cloud Computing (SCC).

All'interno del chip ci sono 24 tile (letteralmente, mattonelle), che si possono intendere come processori dual core collegati tra loro; l'interfaccia della memoria (4 controller Ddr3 per gestire al massimo 64 Gbyte di Ram) e un nuovo bus di interconnessione sono egualmente integrati nel SCC.

Ogni core ha la caratteristica peculiare di poter essere attivato secondo la necessità, variandone anche la frequenze di clock per venire incontro alle esigenze di elaborazione; il consumo massimo arriva a 125 Watt, mentre quando il chip è in idle si scende a 25 Watt.

Ogni singolo core non è particolarmente potente, ma è invece paragonabile a un Atom odierno. Uno dei vantaggi di questa soluzione, rispetto ad altre alternative, è la compatibilità con il set di istruzioni x86.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Concordo con voi... alla fine per ora software per usare bene i 64bit e pi¨ di un core ce ne sono pochi, una volta ci era la corsa al mhz ora al numero di core sul singolo wafer di silicio....... Che poi nei supercomputer nei centri militari o nelle universitÓ (ok magari non tanto in quelle italiane :( ) sono anni che collegano tra... Leggi tutto
7-3-2010 05:06

{Tiashi}
@ carlonove "Perché? Non è così? Di free poco potenti ne fanno ancora, i vecchi commerciali si trovano, e il celeron esiste ancora." No i free diciamo che non mi interessano, per i programmi commerciali forse quello che ho detto ha poco senso, ci sono però dei programmi che non ti vanno più bene solo perché... Leggi tutto
5-3-2010 04:29

Il vecchio Leggi tutto
4-3-2010 14:08

Per ora Ŕ pi¨ facile e pi¨ economico creare un processore boxato di 15x15 cm. Leggi tutto
4-3-2010 13:59

:ok!: Leggi tutto
4-3-2010 11:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'amazonite Ŕ...
Una pietra (semi)preziosa.
La spasmodica ammirazione per un popolo di donne guerriere.
Lo shopping compulsivo e la dipendenza patologica da un noto negozio online.
Nessuna di queste. In italiano si scrive amazzonite ;)

Mostra i risultati (1311 voti)
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Tutti gli Arretrati


web metrics