Apple aggiorna Mac OS X

L'ultimo update comprende 48 patch. Migliorano stabilità e sicurezza.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-03-2010]

Snow Leopard aggiornamento Mac OS X 10.6.3

Apple ha rilasciato 48 aggiornamenti per Mac OS X Snow Leopard, che raggiunge quindi la versione 10.6.3, per porre fine a problemi segnalati con QuickTime, OpenGL, alcune periferiche Usb e la compatibilità con Windows.

La quantità di dati da scaricare per tenere aggiornato il proprio sistema può variare a seconda della configurazione, ma in ogni caso si tratta di alcune centinaia di megabyte.

Oltre a Snow Leopard anche la versione precedente, Leopard, è stata aggiornata per risolvere problemi di stabilità e qualche vulnerabilità.

Non ci sono invece aggiornamenti per Mac OS X 10.4 Tiger: Apple invita tutti gli utenti a passare a versioni più recenti del sistema operativo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Speriamo abbiano risolto anche il problema dell'audio in windows, attualmente inverte la fase di un canale e quindi a livello del sub, ma chiamalo sub, fa anche le medie... avveniva una cancellazione. In pratica audio bassissimo e distorto e naturalmente solo acuti. :evil: Oggi devo portare il mio macbook in assistenza, devono... Leggi tutto
31-3-2010 14:19

L'importanza degli aggiornamenti proposte risiede nella stabilità di quicktime, fonte ultimamente di alcune vulnerabilità che se non comprometteva il nucleo di unix rendevano problematiche molte applicazione, oltre al fatto della usabilità di Windows sotto Mac. Il numero è molto alto visto che Apple non è molto rapida negli... Leggi tutto
30-3-2010 14:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hanno suscitato polemiche in Abruzzo alcuni manifesti pubblicitari con una ragazza in bikini e la scritta: "La diamo a tutti... l'Adsl dove non c'è". Alcuni hanno proposto di farli rimuovere perché lesivi della dignità della donna. Cosa ne pensi?
Sono contrario al ritiro dei manifesti perché sono incisivi e divertenti.
Li trovo volgari ma non credo che si possano proibire.
Bisogna farli rimuovere perché sono vergognosi.
Non penso che aumenteranno gli abbonamenti Adsl, anzi...
Altri gestori hanno fatto di peggio.

Mostra i risultati (3454 voti)
Dicembre 2019
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Tutti gli Arretrati


web metrics