Maroni: scaricare musica da Internet è legale

Il ministro dell'Interno difende il download di file Mp3. Propone un sito nazionale di download gratuiti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-04-2010]

Maroni download musica non è illegale

Il ministro dell'Interno Roberto Maroni ha le proprie particolari simpatie e antipatie per quanto riguarda la rete: per esempio teme un uso terroristico di Facebook ed è sospettoso verso la crittografia ma si erge a difesa del download di musica attraverso i circuiti peer to peer.

Mentre i nostri vicini - la Francia con Hadopi e la Gran Bretagna con la legge Mandelson - stringono sempre più le maglie della rete stesa attorno ai condivisori di musica, Maroni afferma che scaricare brani musicali da Internet non è illegale, e che la vera pirateria è un'altra cosa.

Il ministro dell'Interno ammette di scaricare egli stesso "per provocazione" e si spinge ancora più in là: dato che scaricare Mp3 è cosa giusta, sogna l'istituzione di un sito nazionale da cui sia possibile ottenere gratuitamente tutta la musica desiderata.

Per sostenere le spese e compensare i detentori dei diritti basterebbe, secondo il Ministro, fare ricorso a degli sponsor.

Comprensibile come la reazione della Fimi non si sia fatta attendere: "Il ministro dovrebbe valutare che vi sono in gioco posti di lavoro e ricavi per lo Stato" ha fatto sapere la Federazione dell'Industria Musicale Italiana, che invita il ministro a riconsiderare la questione.

Pare proprio difficile che Maroni e Fimi si possano un giorno trovare d'accordo: l'uno sostiene che di non voler perseguire legalmente chi scarica musica, e che i veri pirati sono altri; l'altra ha fatto della lotta in tribunale ai condivisori una delle proprie ragioni di vita.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 21)

{asd}
Si facciamo il sito istituzionale, non anonimo con nome e cognome così quando decideranno di bloccare lo scaricamento delle canzoni, sanno già chi scarica...Sig. Coglioni, non me li stuzzichi troppo..grazie..
13-4-2010 13:45

Tasse Varie - DvD, Cd Dischi Fissi, e ... Leggi tutto
13-4-2010 12:04

Bella questa sparata di maroni, proprio nel suo stile: populismo a piene mani, cosa che, a giudicare dai risultati elettorali e dai commenti qui sul forum, paga eccome... :shock: Quindi via libera alla democrazia part-time, alle leggi giuste non in quanto tali, ma perché ci fanno comodo, sennò con cosa lo riempio il giga di hard disk... Leggi tutto
13-4-2010 10:43

{Alessio Fortuna}
finalmente una scintilla di intelligenza in questa maggioranza di mummie catatoniche... sarebbe ora che il governo si concentrasse su aspetti più preoccupanti della vita sociale, che non il download di brani mp3 via internet...
13-4-2010 10:08

{Valerio Vittone}
grrrande emilio roda! non ti conosco: devo dire che la tua obiettività ti contraddiisstingue da chi si nasconde dietro falsi ideali di branco per curare solo i propri interessi
13-4-2010 10:08

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Science ha pubblicato una classifica di 10 grandi scoperte avvenute nel 2011. Quale ritieni che sia la più significativa?
Nuovi metodi per la lotta all'AIDS. I trattamenti somministrati alle persone infette da HIV riducono il tasso di trasmissione: si potranno elaborare nuove strategie.
L'origine delle meteoriti. La missione giapponese Hayabusa ha scoperto che le meteoriti che più comunemente cadono sulla Terra provengono da un unico gruppo di asteroidi.
Luce sull'origine dell'uomo. Molte persone hanno ancora tracce di DNA arcaico, frutto di incroci avvenuti nella preistoria.
I meccanismi della fotosintesi. Scienziati giapponesi hanno scoperto la proteina usata dalle piante per separare acqua e ossigeno. Potrebbe aprire la strada per produrre energia pulita.
Gas primordiale. Sono state scoperte delle nubi di gas primordiale, rimaste nelle condizioni in cui si trovavano poco dopo il Big Bang.
Microbioma. I microbi che abitano nel nostro corpo non sono casuali ma appartengono a tre enterotipi, uno dei quali dominante. Conoscerli può aiutare a elaborare strategie personalizzate contro le malattie.
Vaccino contro la malaria. La sperimentazione ha fornito i primi risultati promettenti dopo anni infruttuosi.
Esopianeti. Le scoperte di Kepler hanno scovato dei "fratelli" della Terra che li costringeranno a rivedere le teorie sulla formazione dei pianeti.
Zeoliti sempre più efficienti ed economiche. Le zeoliti sintetiche sono minerali usati come "setacci molecolari" per ottenere la benzina dal petrolio, per purificare l'acqua o l'aria.
Prevenire l'invecchiamento. Eliminare le celle più vecchie, non più in grado di dividersi, si è rivelato un buon metodo per mantenerci sani più a lungo.

Mostra i risultati (5003 voti)
Settembre 2019
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Bug negli iPhone, ritorna il jailbreaking
Windows 10, errori nel patch Tuesday di agosto
Tutti gli Arretrati


web metrics