Il condizionatore che rispetta l'ambiente e fa risparmiare

Sviluppato da un laboratori americano, consuma dal 50 al 90% in meno di energia. E non usa sostanze pericolose.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-06-2010]

Condizionatore DEVap liquidi essiccanti NREL

Per quanto gli effetti dell'aria condizionata siano piacevoli, c'è un rovescio della medaglia che nessuno sottovaluta: tenere le stanze di casa al fresco si traduce in un'impennata dei consumi di elettricità, con conseguenze - oltre che sulla bolletta - anche sull'ambiente per le emissioni dannose dovute alla produzione di detta elettricità.

Dal National Renewable Energy Laboratory americano - che dipende dal Dipartimento per l'Energia - arriva la soluzione: una tecnologia che sarebbe in grado di abbattere drasticamente la temperatura ma consumando dal 50 al 90% dell'energia in meno

La soluzione non è nuova, ma innovativo è il sistema ideato per lo sfruttamento mantenendo bassi i costi di produzione e commercializzazione dei condizionatori di questo tipo, basati sull'uso di liquidi essiccanti per la rimozione dell'umidità dall'aria.


Clicca per ingrandire

Questa tecnologia, chiamata DEVap (Desiccant-Enhanced eVaporative air conditioner) non fa uso di sostanze pericolose per l'ambiente - come i refrigeranti attualmente presenti in molti impianti - e dovrebbe essere pronta per il debutto sul mercato entro un massimo di cinque anni.

Tutti i dettagli sul suo funzionamento sono disponibili, in inglese, sul sito del NREL.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

5 anni per vederli in commercio, piu altri 2 per rendere il prezzo abbordabile a noi poveri mortali...mmm.....speriamo di sopravvivere fino ad allora :D
27-6-2010 20:27

{gufonoioso}
oltre al secchiello Leggi tutto
27-6-2010 14:45

Invece a me sembra ottima. Se abbassi l'umidità dell'aria, l'evaporazione dal tuo corpo aumenta. Non è poi tanto una "sensazione" dato che effettivamente stai perdendo calore ;) Leggi tutto
26-6-2010 16:47

anche se non li sentono Leggi tutto
26-6-2010 14:25

{ligabue}
l'idea di deumidificare l'aria per dare una sensazione di fresco è vecchia quanto il cucco.. quando d'estate ci sono 35° all'ombra hai voglia a deumidificare.. @ing. nucleare rottamato: l'idea del secchiello per i piedi è agghiacciante :D
26-6-2010 12:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quando cerchi un brano musicale, o un intero Cd, cosa fai più spesso?
Scarico il brano o il Cd su iTunes: costa poco ed è legale.
Scarico l'Mp3 con Torrent o eMule o altro servizio simile.
Ascolto la canzone in streaming (per esempio su Youtube), anche se non posso scaricare l'Mp3.
Vado nel mio negozio di dischi o maxistore preferito.
Altro.

Mostra i risultati (3588 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 14 agosto


web metrics