Facebook, attenti al pulsante "Non mi piace"

Sembra una pagina ufficiale per installare una nuova funzionalità. Invece è una trappola per rubare dati personali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-08-2010]

Facebook scam pulsante non mi piace dislike button

C'è un nuovo pericolo per gli utenti di Facebook, un pericolo che si spaccia per la soluzione a una mancanza che da tempo viene avvertita nel social network.

Su Facebook si può infatti esprimere il proprio gradimento cliccando sul pulsante Mi piace, ma il contrario non è possibile: manca un pulsante Non mi piace.

Ecco così pronta un'esca perfetta: un invito che si presenta come un'informazione ufficiale di Facebook e che permette di installare il cosiddetto Dislike button. Cliccando sull'invito si viene portati a una pagina che chiede all'utente il via libera per l'installazione e raccoglie dati personali. L'articolo prosegue sotto.

Poi la procedura porta alla pagina dell'estensione FaceMod di Firefox, concludendosi così: il fantomatico pulsante Non mi piace non apparirà mai, ma in compenso gli ideatori di questo scam avranno ottenuto i dati personali dell'incauto utente.


Clicca per ingrandire

Secondo Sophos, che ha lanciato l'allarme, è sempre più necessario tenere alta l'attenzione, visto che "chiunque è in grado di scrivere un'applicazione per Facebook e che quelle truffaldine sono in aumento".

Per ora la truffa del dislike button avviene soltanto in inglese e sembra non comportare ulteriori pericoli per il PC (ossia non installa malware).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Esatto Silent per esprimere il non gradimento o ci si astiene o si scrive un commento o si clicca (alcuni lo fanno) mi piace e poi non mi piace più (che non tropo il senso di questa cosa :roll: ) Ieri dopo latitanza sono andato sul mio fb e nello stream dei miei amici ci era proprio la pubblicità al pulsante dislike, non ho... Leggi tutto
18-8-2010 17:55

Ma non c'era già l'opzione "non mi piace più"? Leggi tutto
18-8-2010 16:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la più grande inquietudine che hai a casa e che la domotica potrebbe risolvere?
Sentirsi insicuri in casa quando si è lì da soli.
Che le persone lascino le luci accese quando non serve.
Dimenticarsi se le porte sono state chiuse a chiave o se le finestre sono state chiuse a dovere.
Familiari anziani non autosufficienti quando in casa sono soli.
Preoccuparsi della sicurezza quando siamo lontani.
Perdere tempo a girare per casa ad accendere o spegnere le luci.
Preoccuparsi che le attrezzature della cucina (per esempio il forno) siano state lasciate accese accidentalmente.
Preoccuparsi che la casa sembri vuota quando siamo lontani.
Possibili incidenti nelle zone della casa che non sono adeguatamente illuminate durante la notte.
La casa è troppo calda o troppo fredda per il dovuto comfort.

Mostra i risultati (1071 voti)
Dicembre 2022
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 dicembre


web metrics