Hotmail controlla anche la posta di Gmail

Grazie al protocollo POP si possono controllare tutte le caselle di posta da un unico account Windows Live.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-11-2010]

Hotmail altri account pop3 gmail yahoo!mail

Quando si possiedono più indirizzi email diventa utile poterli controllare tutti da un unico punto, senza dover fare login su diversi servizi.

Tutto ciò è banale se si utilizza un client di posta, ma diventa più complicato quando si decide di affidarsi completamente alle webmail: per questo motivo Microsoft ha deciso di migliorare il supporto di Hotmail alle altre caselle.

Da oggi diventa più facile, da un account Hotmail, controllare la posta presente in altre caselle e anche spedire messaggi da un indirizzo che non sia quello fornito da Microsoft, persino da Gmail o Yahoo!Mail.

Le caselle "alternative" a Hotmail vengono consultate usando il protocollo POP3, che permette di scaricare nell'account del servizio di Microsoft la posta ricevuta altrove; in maniera simile è possibile inviare posta con un'identità diversa da quella standard di Hotmail grazie alla funzione Send As (Invia come).

Microsoft spera in questo modo di arginare la concorrenza e attirare nuovi utenti, in particolare quelli affascinati dalle funzioni avanzate di Hotmail (come la funzione Ripulisci per tenere sotto controllo lo spam e l'invio di foto fino a 10 Gbyte in un messaggio) ma che tentennano perché non vogliono abbandonare i loro vecchi indirizzi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

A me non sembra niente di speciale, con GMail gestisco due mie vecchie email katamail (per sfruttare l'antispam di google :D ) in entrata ed in uscita da un'enormitÓ di tempo :? Infatti stavo pensando di fare la stessa cosa anche per un account hotmail :D
5-11-2010 17:28

Se Microsoft vuole sapere tutto dei suoi utenti mica sta lý a controllare le mail! Molto pi¨ facilmente, basta inserire un trojan tra gli aggiornamenti... Oppure fare un giro su facebook, e lý nella maggior parte dei casi si trova davvero tutto :mrgreen:
4-11-2010 18:19

...ci sono i motori di ricerca, se io voglio sapere TUTTO di un certo "utonto" digito alcune parole chiave e non ho certo bisogno di leggere tutta la posta che passa sul server! se tu leggi, per fare un esmpio, la posta del tuo account "poste.it" tramite hotmail, implicitamente fai passare la tua posta, anche... Leggi tutto
4-11-2010 14:00

Non l'ho mica capita questa :?: PerchŔ tu hai il tuo server SMTP/POP in casa e spedisci solo posta crittografata ad altri come te? Il fatto di far passare la posta da gmail non aumenta il rischio per la privacy: con oltre 30 milioni di caselle di posta e una media di 40-50 messaggi al giorno a testa tra spediti e ricevuti se ... Leggi tutto
4-11-2010 10:37

ma bravi! in pratica consentite a g.mail, libero, hotmail ecc.... di leggere la vostra posta, quando passa dai loro server! inutile a questo punto avere pi¨ account :roll:
4-11-2010 00:24

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, gli autovelox e i sistemi automatici di rilevamento...
Contribuiscono a rendere pi¨ sicure le strade.
Sono dei mangiasoldi utilizzati senza ritegno dalle amministrazioni locali.
Vanno evitati e contrastati con tutte le tecnologie a disposizione.

Mostra i risultati (7588 voti)
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics