25 anni di Windows

Accoglienza fredda per Windows 1.0 nel 1985, ma poi successo planetario.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-11-2010]

Windows 1.0 25 anni 20 novembre 1985

Quando uscì, il 20 novembre 1985, nessuno poteva immaginare che Windows 1.0 - venduto a 99 dollari - avrebbe avuto dei discendenti in grado di ottenere un successo così grande.

Primitivo anche rispetto ai concorrenti dell'epoca, non poteva nemmeno permettere che le finestre si sovrapponessero tra loro a causa di un brevetto appartenente a Apple.

Come ricorda in un suo libro Adrian King, per anni dirigente di Microsoft e un tempo capo della divisione OS, "Dire che l'accoglienza di Windows 1.0 fu tiepida è come dire che Bill Gates è benestante".


Clicca per ingrandire

A un certo punto persino Microsoft parve perdere fiducia in Windows, e il futuro per un momento sembrò appartenere a OS/2; poi, con la versione 3.0 e ancor più con la 3.1, tutto cambiò.

Se oggi Windows si trova quasi su ogni computer al mondo lo si deve dunque al software che un quarto di secolo fa Steve Ballmer era già impegnato a vendere.

Chi vuole fare un tuffo nel passato può visitare il sito Toasty Tech, che raccoglie l'evoluzione delle interfacce di Windows

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

E sicuramente non hanno un seguito di FanBoy come il S.O. del pinguino !!! :D Leggi tutto
11-11-2010 10:30

Non solo! Violava diversi brevetti Apple e Xerox, mentre il fattore di non sovrapporre era un bug, tanto che si poteva modificare un .INI (file registro) per poterlo fare ... da schifo. Celebre i fatto di Bill con la maglietta "Amo Apple", imposta per questo! Dalla ver.3.0 si ebbe l'accordo IBM, da qui il successo! Ciao Leggi tutto
10-11-2010 20:17

Concordo in pieno con linguist e dagda: anche io uso prodotti MS da quando esiste (dal DOS 3.05 per essere precisi), ma ho sempre cercato delle alternative, e fin'ora le ho sempre trovate con caratteristiche superiori: all'epoca del DOS usavo DR-DOS di DigitalResarch molto pi efficiente e usabile, poi Amiga e OS/2 (se IBM non avesse... Leggi tutto
10-11-2010 10:50

25 anni fa era chiaro a tutti che il s.o. Windows era soltanto una copia di quello di Apple Mcintosh http://it.wikipedia.org/wiki/Macintosh_128K e nessuno avrebbe creduto nella sua diffusione futura....
10-11-2010 10:33

Concordo!! La politica del "se non posso distruggerti ti compro, poi ti smembro e mi impossesso di quanto avevi di buono" ha sempre funzionato. E' una linea di fondo della politica commerciale statunitense, e lo dico senza sentimenti antiamericani ma come utente Microsoft da W98 in poi, che apprezza sempre pi Linux. Leggi tutto
9-11-2010 23:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il momento tra questi in cui avverti il maggior bisogno di privacy?
Leggo gli annunci di lavoro in ufficio
Spio un/una mio/a ex sui social network
Utilizzo i social network in ufficio
Consulto l'online banking
Guardo foto o filmati a luci rosse
Invio o guardo foto private
Faccio shopping online

Mostra i risultati (1899 voti)
Giugno 2023
Pirati del web in lutto: Rarbg chiude per sempre
Venti di tecnocontrollo in Spagna
Maggio 2023
Stack Overflow è la prima vittima della IA
WhatsApp, ora i messaggi si possono modificare dopo l'invio
HP e l'aggiornamento che rende inutilizzabili le stampanti
Windows 10 21H2, aggiornamento forzato in vista
Google Chrome dirà addio al lucchetto da settembre
WhatsApp accede di nascosto al microfono. Solo un bug di Android?
Western Digital agli utenti: gli hacker hanno i vostri dati
Il “Padrino della IA” lascia Google per avvertire il mondo dei pericoli
Aprile 2023
WhatsApp introduce il supporto a più smartphone
La UE metterà il naso negli algoritmi dei giganti del web
Con la vendita della Rete TIM avremo le tariffe più alte
Windows 11 in versione live
Western Digital violata, sottratti 10 Tbyte di dati
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 giugno


web metrics