Il NAS con il telecomando

Il server multimediale DS211j di Synology permette di accedere ai file anche dall'iPhone e dagli smartphone con Android.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-11-2010]

Synology DiskStation DS211j NAS iPhone Android

Synology ha presentato DiskStation DS211j, un NAS/server multimediale a due dischi adatto alla condivisione dati e al backup, creato per l'utenza domestica e i piccoli uffici.

Dotato del software DiskStation Manager 3.0, il NAS fornisce applicazioni multimediali attraverso un'interfaccia utente intuitiva: per esempio Audio Station permette il trasferimento di musica attraverso Internet, lo streaming di stazioni radio e la riproduzione di file musicali da iPod.

Grazie al telecomando Synology Remote l'esperienza di ascolto diventa più comoda e conveniente; tramite il segnale RF direction-free, inoltre, gli utenti possono controllare Audio Station anche da un'altra stanza.

Attivando l'applicazione Download Station gli utenti possono scaricare senza PC anche per 24 ore al giorno tramite BitTorrent, FTP, HTTP, eMule e NZB. Dopo aver scaricato i file multimediali li possono trasferire tramite UPnP a televisori o impianti stereo compatibili DLNA.

Altre applicazioni multimediali includono Photo Station, Web Station e l'accesso tramite supporti mobili: DS audio e DS photo+ permettono infatti agli utenti di iPhone e Android di ascoltare musica e avere accesso ai file multimediali conservati sul DS211j ovunque sia disponibile una connessione a Internet.

Per il backup, il DS211j offre, oltre al backup del desktop su DiskStation, la tecnologia Hybrid RAID e permette di effettuare il backup dei supporti di archiviazione USB semplicemente premendo il pulsante copy presente sul pannello frontale.

Synology DS211j ha una CPU a 1,2 GHz, 128 Mbyte di RAM, porta Gigabit Ethernet e tre porte USB; è in vendita al prezzo di 160 euro oltre Iva. Il telecomando Synology Remote costa 55 euro (anche qui Iva esclusa).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
In prova: Buffalo LinkStation 410

Commenti all'articolo (2)

Per mia esperienza personale posso consigliarti l'acquisto senza alcuna remora, credo che difficilmente potrai trovare un prodotto migliore. Io ho acquistato il mio 207 su DivX Player, un sito olandese specializzato e serissimo, con prezzi molto interessanti. Buon acquisto. :wink:
19-11-2010 14:48

E' da qualche mese che l'ho visto e lo vorrei comprare, solo che qui nč a Bolzano nč a Trento ho visto un negozio in cui lo vendano. Qualcuno saprebbe consigliarmi un sito in cui lo possano mandare a domicilio pagando con carta di credito ?
17-11-2010 16:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Di quale generazione fai parte?
Generazione silenziosa: i nati tra gli anni '20 e gli anni '40 del XX secolo
Baby boomers: i nati tra gli anni '40 e l'inizio degli anni '60 del XX secolo
Generazione X: i nati tra gli anni '60 e l'inizio degli anni '80 del XX secolo
Generazione Y (o Millennials): i nati tra gli anni '80 del XX secolo e il 2000
Generazione Z: i nati dal 2000
Generazione Alpha (o Screenagers): i nati dal 2010

Mostra i risultati (2175 voti)
Ottobre 2019
Omessa custodia del cellulare, sanzionata l'insegnante del post anti-Arma
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
Tutti gli Arretrati


web metrics