AMD prepara i processori a 20 core

Gli Opteron Bulldozer saranno costruiti a 32 nanometri e miglioreranno drasticamente le prestazioni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-11-2010]

AMD Opteron Bulldozer 20 core 32 nanometri

AMD ha presentato la roadmap che ha intenzione di seguire nei prossimi anni nella creazione dei processori Opteron per i server, costruiti secondo la tecnologia nota come Bulldozer.

Se per quest'anno AMD continuerà a fornire chip a 45 nanometri (gli Opteron delle serie 6100 e 4100), l'anno prossimo assisteremo al passaggio alla tecnologia a 32 nanometri.

In ogni caso continuerà la divisione dei processori server su due fasce: l'una dedicata alle aziende fanno dell'attenzione ai consumi e ai costi una priorità, l'altra dedicata a chi ha bisogno di prestazioni elevate.

Nella prima categoria, il 2011 vedrà apparire le CPU Bulldozer Valencia (probabilmente ribattezzate Opteron 6200) a 6 oppure 8 core, mentre nella fascia alta ci saranno i processori Interlagos (Opteron 4200) a 8, 12 o 16 core.

Questi processori promettono di fornire il 50% di prestazioni in più con il 33% dei core in più: ciò significa che le prestazioni per singolo core sono in aumento.


Clicca per ingrandire

Nel 2012 AMD aumenterà ulteriormente il numero di core: con gli Opteron Bulldozer Terramar si arriverà a 20 core, mentre le Sepang, dedicate alla fascia di mercato più bassa, arriveranno ad almeno 10 core.

Occorre precisare che l'architettura Bulldozer intende il concetto di "core" in maniera leggermente diversa da quello cui Intel ci ha abituati: le CPU costruite in questo modo si basano infatti su un sistema modulare che permette di condividere alcune parti tra più "core", rendendo difficile un diretto confronto con la controparte di Intel.

Ciò che conterà per le aziende sarà tuttavia il mantenimento delle promesse, sia in merito alle prestazioni che in merito alla riduzione dei consumi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

La corsa ai GHz Ŕ praticamente finita, rimpiazzata dalla corsa ai core. E quando finirÓ pure questa a cosa si correrÓ?
11-11-2010 19:18

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Da dove scarichi di solito i file (app, film, libri, giochi)?
Scarico i file da fonti sempre diverse
Scarico file da siti di cui mi fido
Non scarico molti file e presto sempre attenzione al sito da cui li scarico
Scarico i file solo da negozi online e da app store di fiducia
Non scarico nulla

Mostra i risultati (1503 voti)
Maggio 2023
Stack Overflow è la prima vittima della IA
WhatsApp, ora i messaggi si possono modificare dopo l'invio
HP e l'aggiornamento che rende inutilizzabili le stampanti
Windows 10 21H2, aggiornamento forzato in vista
Google Chrome dirà addio al lucchetto da settembre
WhatsApp accede di nascosto al microfono. Solo un bug di Android?
Western Digital agli utenti: gli hacker hanno i vostri dati
Il “Padrino della IA” lascia Google per avvertire il mondo dei pericoli
Aprile 2023
WhatsApp introduce il supporto a più smartphone
La UE metterà il naso negli algoritmi dei giganti del web
Con la vendita della Rete TIM avremo le tariffe più alte
Windows 11 in versione live
Western Digital violata, sottratti 10 Tbyte di dati
Windows 11, il tasto Stamp cambia funzione
Espositori in fuga, cancellato l'E3 2023
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 maggio


web metrics