Murdoch lancia il primo quotidiano per iPad

The Daily sarà esclusivamente digitale e si potrà leggere soltanto sui tablet.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-11-2010]

Rupert Murdoch Daily iPad abbonamento quotidiano

È Rupert Murdoch, proprietario dell'impero editoriale News Corp, il primo a credere che il futuro dei giornali passi attraverso l'abbandono della carta.

Entro Natale, se tutto andrà bene, debutterà infatti The Daily, il primo quotidiano completamente digitale creato per l'iPad, di cui entro la fine del 2011 saranno in circolazione tra i 30 e i 40 milioni di esemplari, secondo Murdoch.

Il giornale elettronico sarà in vendita in abbonamento - inizialmente nei soli Stati Uniti - a un dollaro la settimana (circa 15 centesimi al giorno) e l'editore prevede che i lettori saranno ben contenti di sborsare una modica cifra per ottenere informazione di qualità.

Il Daily non avrà bisogno del web, dove è facile trovare informazione gratuita, distribuita secondo un modello che Murdoch non ha mai fatto mistero di avversare, sin dalla polemica con Google News.

Il tablet di Apple rappresenta invece la piattaforma ideale per la concezione di informazione del padrone di News Corp: una piattaforma chiusa dalla quale scaricare app gratuite e - soprattutto - a pagamento, proprio come il Daily.

Murdoch prevede che, dopo il lancio, The Daily crescerà rapidamente fino a ottenere 800.000 abbonati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

{Antonio}
Inizia la transizione all'editoria digitale. Sicuramente un vantaggio per l'usabilità, le tasche e la vita degli alberi. Però c'è ancora da risolvere il problema dei rifiuti digitali.
16-11-2010 10:54

Volevo dirti che ti sbagli.... No No No! Hai ragione! :lol: Leggi tutto
16-11-2010 02:45

e sarà un fiasco solenne. Perché il popolo dell'iPad non sa leggere ma solo digitare. :old:
15-11-2010 12:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale tra queste donne andrebbe ricordata maggiormente per le sue scoperte?
Elizabeth Blackwell (fu pioniera nella medicina)
Rachel Carson (lanciò il movimento ambientalista contro i fitofarmaci)
Marie Curie (studiò le radiazioni)
Rosalind Franklin (contribuì alla scoperta del DNA)
Jane Goodall (studiò la vita sociale degli scimpanzé)
Ipazia (astronoma e matematica della Grecia antica)
Ada Lovelace (fu la prima programmatrice di computer)
Barbara McClintock (scoprì l'esistenza dei trasposoni)
Maria Mitchell (scoprì la cometa di Mitchell)
Lise Meitner (elaborò la teoria della fissione nucleare)

Mostra i risultati (1663 voti)
Luglio 2020
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Tutti gli Arretrati


web metrics