I muli per il riciclaggio del denaro

Aumentano le persone reclutate per riciclare il denaro delle truffe online. Per la prima volta, non solo su Windows.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-01-2011]

Cisco muli riciclaggio denaro Annual Security Repo

Cisco ha pubblicato l'Annual Security Report relativo al 2010, tramite il quale rivela quale sia l'andamento delle minacce per la sicurezza dei vari dispositivi informatici, dai PC agli smartphone e ai tablet.

La prima considerazione interessante è l'espansione della necessità di "muli" per il riciclaggio del denaro, di pari passo con la crescita dell'economica del crimine informatico.

Con il termine "muli" si intendono quelle persone reclutate per configurare account bancari o addirittura usare i loro propri conti correnti al fine di aiutare i truffatori a ottenere denaro o a riciclarlo.

Le attività dei "muli" - spiega Cisco - stanno diventando sempre più elaborate e di portata internazionale, e gli esperti di sicurezza consultati prevedono che sarà uno dei principali oggetti degli investimenti da parte dei criminali informatici nel 2011.

La seconda notizia che emerge dal rapporto è lo spostamento del bersaglio. Per la prima volta da tempo i truffatori stanno distogliendo la loro attenzione dai PC basati su Windows per rivolgerla ad altri sistemi operativi, applicazioni e dispositivi, come ad esempio smartphone, iPad e iPod, e piattaforme mobile in generale.

Secondo l'indagine di Cisco, dopo un decennio di attacchi informatici diretti a sistemi operativi e applicazioni per PC, i produttori hanno rafforzato le misure di sicurezza dei loro prodotti e adottato un approccio più aggressivo nel correggere le vulnerabilità.

Di conseguenza, i truffatori stanno trovando sempre più difficile riuscire a sfruttare le piattaforme che una volta erano il loro pane quotidiano - in particolare Windows - e stanno dirigendosi altrove, un trend alimentato anche dalla diffusa adozione di dispositivi e applicazioni mobili che stanno emergendo come gravi vettori di minacce informatiche (in particolare i software di terze parti).

Il rapporto contiene anche una buona notizia: il 2010 è il primo anno della storia di Internet in cui il volume complessivo dello spam registra un calo grazie alla chiusura di botnet particolarmente attive come Waledac e Pushdo/Cutwail.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La NSA non spiava solo i cittadini USA ma anche i governi di Francia, Germania e Italia. Qual la tua reazione di fronte a questa notizia? (se vuoi dare risposte multiple o commentare ulteriormente, usa il forum)
Sono profondamente indignato: come si sono permessi?
Sono stupito che gli USA siano arrivati a questo punto.
In fondo lo fanno per prevenire gli attentati; quindi li giustifico, almeno parzialmente.
Non mi sorprende. E' da un po' che l'Europa non conta pi un tubo.
Accidenti! Avranno ascoltato anche le telefonate con la mia fidanzata/o.
I nostri politici non hanno nulla di pi importante di cui preoccuparsi?
Lo so perfino io che i telefoni sono spiati, figuriamoci i terroristi.
Avevano ragione quelli di Zeus News, quando gi nel 2001 scrivevano di Echelon.

Mostra i risultati (2868 voti)
Marzo 2020
Windows 10, l'aggiornamento causa problemi di connessione
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics