Windows Phone geolocalizza gli utenti e invia dati a Microsoft

Anche Microsoft accusata di tracciare gli spostamenti degli utenti, con una novità: i dati vengono inviati a Redmond.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-04-2011]

Microsoft Windows Phone 7 tracciamento utenti

Tra i produttori di sistemi operativi per smartphone accusati di tracciare gli spostamenti degli utenti Microsoft ancora mancava all'appello.

Un'occhiata alla sezione Howto del sito dedicato a Windows Phone ha permesso però di includere l'azienda di Redmond tra coloro che collezionano dati sui movimenti degli utenti, con l'obiettivo da tutti dichiarato di migliorare i servizi di localizzazione.

"Per fornire i servizi di localizzazione, Microsoft crea e mantiene un database che conserva le posizioni di certe torri di telefonia mobile e punti d'accesso Wi-Fi".

Microsoft spiega di aver adottato questa soluzione, in luogo del solo GPS, per due motivi: innanzitutto perché il GPS non è disponibile su tutti i telefoni né è sempre accessibile; in secondo luogo perché in questo modo si incide meno sul consumo della batteria.

Così gli smartphone con Windows Phone 7 trasmettono a Microsoft l'indirizzo MAC degli access point Wi-Fi rilevati, un device ID unico generato dinamicamente per il telefono (e destinato a scadere dopo un periodo di tempo non rivelato) e, se il GPS è attivo, le coordinate e la velocità di spostamento.

Usando questi dati, inviati quando "un'applicazione o un utente invia una richiesta per informazioni sulla localizzazione", Microsoft può effettuare un confronto con i MAC conosciuti e rispondere in breve tempo alle richieste dell'utente, fornendo informazioni come la presenza di determinati esercizi o servizi in zona.

La situazione complessiva sembra dunque un po' diversa da quella di iPhone e Android, tanto più che è completamente spiegata nel sito ufficiale e che il sistema può essere disattivato a volontà.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

riassunto per chi si perso le puntate precedenti: -iOS (Apple) salva le coordinate degli utenti in una file locale senza cancellarlo, e manda informazioni anonime riguardanti hotstop wifi ai server Apple, disabilitando la localizzazione il processo continua. -Android (Google) salva le coordinate in una cache e le invia periodicamente... Leggi tutto
27-4-2011 12:26

Cosa vi dicevo? Ciao
27-4-2011 01:35

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La rete ha reso famosi due personaggi per certi versi simili anche se molto diversi: secondo te chi il pi grande?
Julian Assange. Prende informazioni dalle grandi aziende e dai governi e le rende pubbliche gratuitamente. stato accusato - tra le altre cose - di terrorismo.
Mark Zuckerberg. Prende informazioni e dati personali e li vende alle grandi aziende e ai governi. diventato l'uomo dell'anno.

Mostra i risultati (2017 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 20 settembre


web metrics