Il blogger che ha twittato la fine di Bin Laden

Era il vicino di casa di Osama Bin Laden, ma non lo sapeva. E ha raccontato in diretta su Twitter il raid americano.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-05-2011]

Sohaib Twitter raid Osama Bin Laden ReallyVirtual

Non sapeva che le sue lamentele su Twitter per il rumore infernale causato dall'elicottero che lo teneva sveglio di notte poche ore dopo sarebbero diventate la cronaca in diretta dall'operazione che ha portato alla morte di Osama Bin Laden.

Sohaib Athar, informatico pakistano, dalla propria casa di Abottabad ha iniziato a postare su Twitter verso l'una di questa mattina (le dieci di ieri sera in Italia), quando un elicottero lo ha svegliato nel cuore della notte.

«Un elicottero si è levato su Abbottabad all'una (è un evento raro)» si legge sulla pagina di ReallyVirtual, il nick di Sohaib Athar su Twitter.

I tweet si succedono riflettendo la confusione di questa notte, i rumori del raid, le voci su un incidente causato dalla caduta di un elicottero, le indiscrezioni su morti e feriti finché il presidente americano Obama annuncia l'uccisione di Osama.

È a quel punto che ReallyVirtual si rende conto pienamente di quanto è successo - «Credo che l'incidente dell'elicottero e l'annucio di Obama siano collegati» fino a realizzare improvvisamente: «Uh oh, ora sono il tizio che ha raccontato sul web la morte di Osama senza saperlo».

Sohaib Athar risiede a due o tre chilometri dalla casa usata da Bin Laden ed è stato sorpreso dalla popolarità inaspettata che lo ha colpito in queste ore, quando gli utenti di Internet hanno iniziato a digitare Abbottabad sui motori di ricerca e sono finiti sulla sua pagina di Twitter.

«Sono SOLO un utente di Twitter» - ha scritto qualche ora fa in risposta a tutti i commenti ricevuti - «che era sveglio al momento dello schianto. Non ci sono tanti utenti di Twitter qui ad Abbottabad, questa gente preferisce Facebook. Ecco tutto».

Sohaib Athar aveva lasciato Lahore per Abbottabad in cerca di un po' di pace, non potendo sapere che avrebbe avuto Osama Bin Laden quale vicino di casa. «E adesso immagino che Abbottabad si affollerà come Lahore» ha concluso sconsolato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

{eStremo}
per quanto ricordo twitter facebook ed altri siti sono filtrati in pakistan, o sbaglio?
2-5-2011 15:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Worm, virus, trojan horse, spyware, rootkit, dialer, hijacker. Chi li produce?
Smanettoni che vogliono provare la loro abilitÓ
Pirati informatici professionisti con lo scopo di trarne profitto
Gli stessi che poi fanno gli antivirus
Gruppi con finalitÓ politiche di destabilizzazione

Mostra i risultati (5212 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics