In prova: Atlantis WebShare 341 (2)

IL TEST DI ZEUS - Permette di creare VPN IPSec con quattro tunnel attivi in contemporanea.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-06-2011]

Articolo multipagina, leggi la prima parte

Le funzioni messe a disposizione dal WebShare 341 non si fermano qui: ci sono infatti diverse opzioni nel firmware dedicate alla sicurezza e alcune spcifiche per la creazione di una VPN (Virtual Private Network).

Il firewall integrato permette di agire con precisione su diverse opzioni di configurazione ma anche di selezionare il livello di protezione in base a impostazioni predefinite: una caratteristica costante di questo prodotto è infatti la possibilità di impostare manualmente molti parametri ma allo stesso tempo offrire alternative già pronte per chi vuole essere operativo in poco tempo e solo in seguito dedicarsi a raffinare le regole.

Tra le possibilità offerte, oltre alle funzioni di ispezione dei pacchetti e di rilevamento delle intrusioni, c'è la possibilità di bloccare selettivamente i programmi di Instant Messaging e Peer to peer con pochi click: vi sono voci di menu dedicate al blocco di Yahoo Messenger, MSN Messenger (ora Windows Live Messenger), BitTorrent e eDonkey.


Clicca per ingrandire

Il sistema permette anche di inviare avvisi tramite e-mail a più indirizzi personalizzabili e definire orari in cui attivare e disattivare il router, permettendo così di avere un pieno controllo sull'uso delle connessioni.


Clicca per ingrandire

Per la creazione di reti private virtuali (VPN), il router di Atlantis mette a disposizione il supporto a tre protocolli, permettendo così di scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Vi sono opzioni di configurazioni dedicate per gli standard PPTP, IPSec e L2TP; si possono creare fino a quattro tunnel VPN IPSec, due tunnel PPTP o due L2TP per mettere in comunicazione sicura sedi distanti tra loro attraverso Internet.

Tra le altre caratteristiche messe a disposizione non bisogna poi dimenticare le funzionalità di Wake On LAN e il supporto a Dynamic DNS, UPnP, Virtual Server e DMZ.

Il WebShare 341 arriva in una scatola dove, oltre al router stesso e all'alimentatore, sono presenti un cavo Ethernet, un cavo telefonico, una Quick Start Guida per l'utilizzo delle funzioni fondamentali e un CD che oltre a contenere la guida completa offre anche un programma di gestione per Windows (di cui si può fare a meno grazie all'interfaccia web).

ATLANTIS WEBSHARE 342
Prezzo Euro 99,00 (IVA inclusa)
Pro Supporto ADSL 2+, Ethernet e 3G; modalità "dual WAN"; creazione di VPN; interfaccia web intuitiva; presenza di configurazioni predefinite e opzioni avanzate; prezzo abbordabile.
Contro Estetica discutibile; necessità di un modem 3G USB aggiuntivo. compatibile
Funzionalità 4
Documentazione e facilità d'uso 4
Condizioni Commerciali 4
Giudizio Globale 4

Nonostante le numerose funzioni offerte il prodotto di Atlantis colpisce per la semplicità della configurazione e per la cura posta nei wizard, che guidano l'utente passo-passo nell'impostare e rendere operativa la propria connessione.

L'utente alle prime armi si trova quindi tra le mani un prodotto potente di cui potrà scoprire col tempo tutte le funzionalità, mentre l'utente esperto potrà comunque dirigersi spedito verso le funzionalità avanzate e sfruttare così ogni opzione.

Torna all'inizio

1 - Atlantis WebShare 341
2 - Firewall e VPN

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'aggravarsi del tasso di inquinamento atmosferico fa assumere alle amministrazioni comunali la decisione di bloccare la circolazione delle auto. Cosa ne pensi?
Era ora: si tratta di una misura necessaria e urgente.
I blocchi del traffico sono inutili e peggiorano la vita delle persone.
Sono d'accordo, ma i provvedimenti dovrebbero essere pi incisivi (o addirittura permanenti).
Sarei d'accordo solo se prima venissero potenziati i trasporti pubblici.
Non so.

Mostra i risultati (1343 voti)
Marzo 2020
Windows 10, l'aggiornamento causa problemi di connessione
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics