«Wii U è in ritardo di due anni»

Se tutto ciò che ha da offrire è l'alta definizione, la console di Nintendo sarà messa in ombra dai concorrenti. Lo sostiene Michael Pachter.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-06-2011]

Michael Pachter, l'analista di Wedbush che aveva previsto il debutto di una Wii 2 retrocompatibile entro la fine dell'anno (sebbene la Wii U arrivi sugli scaffali solo nella seconda metà del 2012), sostiene che le caratteristiche della nuova console di Nintendo le fanno avere due anni di ritardo sui concorrenti.

«Crediamo che la Wii U arrivi con due anni di ritardo, considerato che le altre console HD hanno periferiche per il movimento; dato che Nintendo non ha fornito informazioni circa la potenza o il prezzo della nuova console, abbiamo concluso che la Wii U difficilmente fornirà una potenza superiore rispetto alle attuale console HD» ha dichiarato Pachter.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Visto le carattestiche della nuova sta diventando molto interessante la "vecchia" versione che vendono a prezzi stracciati ora.
21-6-2011 10:21

Esattamente. La qualità della grafica non è certo ciò che ha portato la wii a essere la console più venduta del mondo (considerando solo le console moderne), con grande distacco dalle concorrenti. Oltretutto semmai i sensori di movimento alla kinect saranno proprio ciò che affonderà definitivamente la xbox (chi l'ha provato mi capirà)... Leggi tutto
21-6-2011 09:24

Non era difficile arrivarci, il successo della Nintendo per altro non è centrato su quell'aspetto
20-6-2011 18:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il numero di multe per l'utilizzo di smartphone alla guida è aumentato del 18% nel primo semestre 2017. Il direttore del servizio di Polizia Stradale propone il ritiro della patente fin dalla prima infrazione, con una sospensione di un minimo di 15 giorni. Sei d'accordo?
No

Mostra i risultati (2344 voti)
Settembre 2022
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 settembre


web metrics