Problema di sicurezza in Dropbox

Per alcune ore svanisce il controllo della password e i file diventano accessibili a chiunque.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-06-2011]

Un bug incluso nell'ultimo aggiornamento di Dropbox, il popolare servizio di file hosting, ha permesso per alcune ore di accedere a qualunque account inserendo qualsiasi password.

La falla, causata dall'errore di un programmatore, è già stata corretta e Dropbox ha promesso che intensificherà i controlli per evitare che un simile incidente si ripeta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Sempre a proposito del cloud che non mi convince... i dati importanti me li tengo a casa mia, me li porto a spasso con chiavetta o disco USB e mi ci faccio due backup su due dischi diversi per conto mio. Cloud computing? Anche no...
25-6-2011 15:49

Si spera che avessero dei backup recenti...
23-6-2011 00:56

In linea teorica penso di si se bastava scrivere qualsiasi cosa e il form delle pasword ti dava sempre e cmq valore "yes" e l'accesso all'account come se uno avesse scritto la password giusta. Spero che abbiano potuto ripristinare la cosa prima che succedessero troppi danni, un errore enorme e una pubblicità terribile per... Leggi tutto
22-6-2011 23:01

....... :? Mi augurerei che almeno si possa vedere il log di chi ha acceduto, quando e con quale IP. Almeno potremmo controllare che i nostri account non siano compromessi! Ma quindi ci possono aver modificato anche le password?! :shock:
22-6-2011 14:35

pazzesco.... :shock:
22-6-2011 14:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale di questi è il progetto (realizzabile) che cambierà di più le nostre vite?
L'accesso a Internet in tutto il mondo, tramite dirigibili o mongolfiere
Gli smartwatch
Le lenti a contatto con sensori e microcamera
L'hoverboard
L'auto che si guida da sola, senza pilota
Calico, contro l'invecchiamento o addirittura la morte
L'ascensore spaziale
I Google Glass
L'accesso a Internet in fibra ottica
Ara, lo smartphone modulare

Mostra i risultati (2124 voti)
Febbraio 2023
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 febbraio


web metrics