Il cybertopo col cervelletto artificiale

Aperta la strada per sostituire parti del cervello con protesi artificiali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-09-2011]

Cybertopo cervelletto artificiale Matti Mintz

È già stato ribattezzato «il topo-cyborg» e non senza motivo: è il primo animale con un cervelletto artificiale, ed è stato presentato alla conferenza organizzata dalla Strategies for Engineered Negligible Senescence Foundation e tenutasi a Cambridge.

Un gruppo di ricercatorei dell'Università di Tel Aviv guidato dal professor Matti Mintz è riuscito a dotare un topolino di laboratorio di un cervelletto digitale.

Al posto dell'organo, disattivato, dell'animale, gli scienziati hanno collegato un dispositivo elettronico in grado di replicarne il funzionamento, creato analizzando i segnali emessi dal tronco encefalico al cervelletto e viceversa.

La vera novità di questa scoperta sta nel fatto che per la prima volta è stata realizzata una protesi che non si limita a veicolare informazioni in un'unica direzione (dal mondo esterno al cervello o, al contrario, dal cervello al mondo esterno, come nel caso di un arto artificiale comandato dal cervello), ma è stata stabilita una comunicazione bidirezionale.

Gli obiettivi finali degli scienziati sono ambiziosi: riuscire a sostituire parti del cervello danneggiate a causa di malattie o per l'età avanzata con apparecchi artificiali; la strada è lunga, poiché l'uso di questi dispositivi, attualmente, causa un degrado nel segnale.

Tuttavia il percorso da seguire è soltanto difficile, non impossibile. E c'è già chi vede la possibilità non solo di sostituire parti del cervello compromesse, ma anche di utilizzare questa tecnologia per potenziare le capacità cerebrali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'uomo col chippone sottopelle

Commenti all'articolo (5)

...e cercare il pulsante del reset... :ipno: Leggi tutto
2-10-2011 19:23

Speriamo bene perchŔ poterebbe va tanta sofferenza! :aureola: [-o< Mi domando se un ordine morale di questo tipo valga la candela. Cmq Il bsod in faccia Ŕ niente, la scocciatura Ŕ la gente che tenta di leggere quelle scritte bianche. :jump: Ciao Leggi tutto
30-9-2011 12:18

Stanno andando molto avanti anche le staminali non embrionali che risolvono il problema etico e di disponibilitÓ in un futuro potremmo rigenere danni oggi impensabili. Cmq un bsod in faccia non deve essere male :D Leggi tutto
30-9-2011 11:32

Ti blocchi e ti diventa la faccia blu??? :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
29-9-2011 07:00

{uomoselvatico}
E' molto più realistica e relativamente a portata di mano la rigenerazione nervosa delle parti del cervello danneggiate tramite fattori di accrescimento, promotori della pasticità neuronale, e staminali, piuttosto che questi sproloqui da mezzi borg in stile "doctor Frankenstein"Non c'è mai stato verso di fare... Leggi tutto
28-9-2011 22:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come sarÓ il prossimo Pc che acquisterai?
Un desktop
Un notebook
Un netbook
Un tablet

Mostra i risultati (5849 voti)
Aprile 2021
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 aprile


web metrics