Assalto al nuovo Trony, Roma mezza paralizzata

L'apertura di un negozio è riuscita a bloccare buona parte della capitale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-10-2011]

Folla nuovo negozio Trony Roma

Questa mattina, a Roma, in via Riano, ha aperto i battenti un nuovo negozio della catena Trony nel centro commerciale Ponte Milvio.

L'apertura era stata pubblicizzata nei giorni scorsi con la distribuzione di volantini che annunciavano, per il giorno dell'inaugurazione, l'offerta di prodotti di elettronica a prezzi super-scontati: iPhone a 399 euro, Nintendo 3DS a 79 euro e televisori a 99 euro.

Volantinaggio e passaparola hanno fatto sì che sin dalla serata di ieri la gente abbia iniziato ad accamparsi al di fuori del negozio in attesa dell'orario di apertura: questa mattina, le persone che cercavano di concludere l'affare erano già migliaia. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Chi fa la coda fuori dal negozio per acquistare il nuovo iPhone / iPad / iPod il primo giorno è...
Un vero appassionato
Un fanatico
Un iDiota

Mostra i risultati (11889 voti)
Leggi i commenti (55)
Una folla di 8.000 persone, con auto e motorini parcheggiati dove capita, si è formata intorno al negozio, occupando le vie limitrofe e creando il traffico, fino all'inevitabile conclusione: la paralisi di tutta la zona nord-est di Roma.

I guai hanno raggiunto anche la tangenziale e, di riflesso, hanno interessato l'intera città: i mezzi di trasporti di privati cittadini e anche quelli pubblici si sono trovati a fare i conti con la massa di gente a caccia dell'ultimo gadget in offerta.

Alcune strade sono rimaste bloccate, altre sono state chiuse; gli autobus hanno dovuto modificare i loro percorsi e i ritardi subiti da chi doveva recarsi al lavoro o a scuola sono ammontati a ore.

Il Comune di Roma ha risposto all'emergenza inviando 250 vigili, ma anche carabinieri e polizia hanno dovuto intervenire: ci sono stati anche problemi di ordine pubblico e una delle vetrine del centro commerciale è stata infranta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 18)

I grandi centri commerciali non garantiscono posti di lavoro? Si magari prenderei il doppio dello stipendio (tutto da vedere), però dovrei pagare il 30% (simbolico) sui tutti i prodotti (non solo tecnologici)[/quote] Leggi un post sopra il tuo che racchiude in concetti più forti quello che, tramite un esempio, ho sintetizzato io. Lavoro... Leggi tutto
28-10-2011 13:08

I grandi centri commerciali non garantiscono posti di lavoro? Si magari prenderei il doppio dello stipendio (tutto da vedere), però dovrei pagare il 30% (simbolico) sui tutti i prodotti (non solo tecnologici) Leggi tutto
28-10-2011 12:21

Chi lavora nel "tempio" dell'elettronica conosce i margini ridicoli di guadagno, prossimi allo zero. In fatti, chi vende questi articoli sono la gdo per i prodotti di maggior diffusione perchè sono obbligati a lavorare sulla quantità. Discorso a parte per apple, in totale controtendenza. La qualità dei prodotti e dei servizi... Leggi tutto
28-10-2011 11:38

Se il mio stipendio fosse il doppio non mi porrei il problema di spendere 100 euro in piu' e comprare dal Sig.Rossi. In questo modo: 1) Garantirei posti di lavoro 2) Il Sig. Rossi mi assiste nella prevendita e nel post vendita 3) Avendolo pagato di più se si guasta la aggiusto e non lo cambio a vantaggio della ecologia e --- rimando al... Leggi tutto
28-10-2011 10:29

Un Paese di poveri milionari? Leggi tutto
28-10-2011 07:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Gli smartphone integrano fotocamere sempre più potenti e tecnologicamente avanzate. Pensi che le fotocamere compatte diverranno un prodotto di nicchia?
Sì, perché è più comodo avere un unico dispositivo che faccia tutto quanto e che porto sempre con me
No, perché le fotocamere compatte saranno sempre un passo avanti con l'ottica, lo zoom, il flash e via dicendo
Non voglio azzardare una previsione.

Mostra i risultati (1763 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics