Il Garante Privacy attacca i controlli anti-evasione

Si accede ai dati personali con troppa libertà, causando "strappi forti allo Stato di diritto".



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-03-2012]

francesco pizzetti privacy evasione

Presentando il resoconto degli ultimi sette anni di attività del Garante per la protezione dei dati personali, Francesco Pizzetti (che di questa Autorità è il presidente) ha esternato tutte le proprie preoccupazioni per le norme sulla trasparenza fiscale.

Le dichiarazioni di Pizzetti non lasciano spazio a dubbi o interpretazioni: il Garante si dice preoccupato e per le violazioni alla privacy che i controlli fiscali possono rappresentare.

Pizzetti confida che ci troviamo in «una fase di emergenza dalla quale uscire al più presto» e ritiene che i cittadini italiani non vengano trattati come tali, ma piuttosto come potenziali colpevoli.

«È proprio dei sudditi essere considerati dei potenziali mariuoli. È proprio dello Stato non democratico pensare che i propri cittadini siano tutti possibili violatori delle leggi. In uno Stato democratico, il cittadino ha il diritto di essere rispettato fino a che non violi le leggi, non di essere un sospettato a priori» ha dichiarato.

Il presidente del Garante spiega da dove nascono queste considerazioni e preoccupazioni: «Sentiamo il bisogno di lanciare questo monito anche perché vediamo che è in atto, a ogni livello dell'amministrazione e specialmente in ambito locale, una spinta al controllo e all'acquisizione di informazioni sui comportamenti dei cittadini che cresce di giorno in giorno. Un fenomeno che, unito all'amministrazione digitale, a una concezione potenzialmente illimitata dell'open data e all'invocazione della trasparenza declinata come diritto di ogni cittadino di conoscere tutto, può condurre a fenomeni di controllo sociale di dimensioni spaventose».

Sondaggio
Alcuni anni fa, L'Agenzia delle Entrate pubblicò sul web i redditi dei cittadini; poi, dopo l'intervento del Garante Privacy, li mise offline. Questi dati secondo te devono essere disponibili su Internet?
No
Non saprei

Mostra i risultati (5745 voti)
Leggi i commenti (25)

Il caso della lotta all'evasione fiscale sarebbe il più emblematico: «la richiesta sempre più massiccia da parte delle strutture pubbliche, che combattono la lotta all'evasione o le illiceità nei settori della previdenza e dell'assistenza sociale, di poter accedere ai dati personali dei cittadini» e di «ricevere alcune informazioni indipendentemente da ogni indagine, sia pure solo preliminare, nei confronti degli interessati» costituiscono secondo Pizzetti «strappi forti allo Stato di diritto e al concetto di cittadino che ne è alla radice».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 28)

{ice}
La stupidità dell'utopia Anarchica è che nel cercare di realizzare se stessa....ottiene il riusltato opporto PRIMA cosa che cercano gli anarchici è distruggere tuttii poteri organizzati precostituiti. L'effetto non è una società di uguali, ma una società che priva di organismi in... Leggi tutto
17-3-2012 12:15

@ice Le utopie sono solo utopie. La stupidità starà nella pretesa di attuare un utopia a tutti i costi, per forza. Ma questo è in antitesi al pensiero anarchico. Ergo, l'anarchia può essere utopistica quanto vuoi, può essere irrealizzabile, ma la stupidità non è lì che è di casa.
16-3-2012 23:36

Che babbo... Scherzoso era il tuo post, e scherzosa è stata la mia replica! :incupito: Visto che il primo cetriolo menzionato è quello che di solito arriva diretto in culo ai cittadini... :inc:
16-3-2012 22:59

@Danielix Ma che razza di risposta mi dai? :? Tu avevi scritto: Io ti ho solo scherzosamente contestato che "cetriolo" non è una parola volgare. Indipendentemente dall'uso dei cetrioli, mi sembra che le persone più volgari dispongano di ben altre parole nel loro vocabolario. Leggi tutto
16-3-2012 22:09

(ora non dirmi che non lo sapevi?) @ Zievatron: Non ho nulla contro il cetriolo, ma ritengo debba essere inserito nell'orifizio preposto, quello munito di dentatura. (poi ognuno... :roll: ) Leggi tutto
16-3-2012 18:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è tra questi il motivo più importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (1308 voti)
Gennaio 2023
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 gennaio


web metrics