Luna e Terra sono quasi sorelle

Nuove analisi sulle rocce lunari mettono a dura prova la teoria dell'impatto: i materiali del satellite sarebbero di origine terrestre.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-03-2012]

terra luna parenti

La Luna e la Terra sono parenti stretti, più ancora di quanto si pensasse: è questo il risultato di uno studio condotto da un gruppo di ricercatori dell'Università di Chicago guidati da Zhang Junjun.

Per capire come si sia formata la Luna, gli scienziati hanno analizzato tramite spettrometria di massa il rapporto isotopico tra il titanio 50 e il titanio 47 presente in campioni di rocce terrestri e lunari, cercando affinità e differenze.

Tale modo di procedere è simile a quello utilizzato già tempo fa, che aveva per oggetto però l'ossigeno nelle rocce: in quel caso i ricercatori scoprirono che la composizione dell'ossigeno lunare era compatibile con quella dell'ossigeno terrestre; insomma, pareva che l'ossigeno presente sulla Luna provenisse dalla Terra.

Ciò poneva un problema, poiché la teoria più seguita circa la formazione della Luna era quella che ipotizzava un impatto tra il nostro pianeta e un corpo celeste delle dimensioni di Marte, fenomeno in seguito al quale si sarebbe generato ciò che poi sarebbe diventato il nostro satellite, che avrebbe quindi dovuto ereditare i caratteri di entrambi i "genitori".

newsletter

Trovare invece ossigeno con caratteristiche unicamente terrestri poneva qualche difficoltà - ci si aspettava di trovare anche caratteristiche non terrestri, provenienti dal corpo celeste protagonista dell'impatto - ma in fondo non troppe: è infatti possibile che la Terra abbia scambiato con la Luna l'ossigeno poi rinvenuto nelle rocce del satellite al tempo della formazione di questo.

Le analisi di Zhang Junjun e colleghi hanno portato a scoprire che anche nel caso del titanio lunare le caratteristiche presenti sono unicamente quelle che si rinvengono anche nel titanio terrestre: in altre parole, il titanio presente nelle rocce lunari sarebbe di provenienza esclusivamente terrestre.

Sondaggio
Science ha pubblicato una classifica di 10 grandi scoperte avvenute nel 2011. Quale ritieni che sia la più significativa?
Nuovi metodi per la lotta all'AIDS. I trattamenti somministrati alle persone infette da HIV riducono il tasso di trasmissione: si potranno elaborare nuove strategie.
L'origine delle meteoriti. La missione giapponese Hayabusa ha scoperto che le meteoriti che più comunemente cadono sulla Terra provengono da un unico gruppo di asteroidi.
Luce sull'origine dell'uomo. Molte persone hanno ancora tracce di DNA arcaico, frutto di incroci avvenuti nella preistoria.
I meccanismi della fotosintesi. Scienziati giapponesi hanno scoperto la proteina usata dalle piante per separare acqua e ossigeno. Potrebbe aprire la strada per produrre energia pulita.
Gas primordiale. Sono state scoperte delle nubi di gas primordiale, rimaste nelle condizioni in cui si trovavano poco dopo il Big Bang.
Microbioma. I microbi che abitano nel nostro corpo non sono casuali ma appartengono a tre enterotipi, uno dei quali dominante. Conoscerli può aiutare a elaborare strategie personalizzate contro le malattie.
Vaccino contro la malaria. La sperimentazione ha fornito i primi risultati promettenti dopo anni infruttuosi.
Esopianeti. Le scoperte di Kepler hanno scovato dei "fratelli" della Terra che li costringeranno a rivedere le teorie sulla formazione dei pianeti.
Zeoliti sempre più efficienti ed economiche. Le zeoliti sintetiche sono minerali usati come "setacci molecolari" per ottenere la benzina dal petrolio, per purificare l'acqua o l'aria.
Prevenire l'invecchiamento. Eliminare le celle più vecchie, non più in grado di dividersi, si è rivelato un buon metodo per mantenerci sani più a lungo.

Mostra i risultati (5077 voti)
Leggi i commenti (30)

Ciò mette più seriamente in difficoltà la teoria dell'impatto gigante poiché, se è ammissibile lo scambio di ossigeno, quello del titanio non potrebbe avvenire per via del punto di ebollizione molto alto di quest'ultimo.

Si aprono quindi due possibilità: la prima, che salva la teoria dell'impatto, prevede tempi di formazione della Luna molto più lunghi di quelli teorizzati sinora, dando così modo al titanio di "approdare" su quello che diventerà il nostro satellite.

La seconda è un'ipotesi già da tempo esistente, secondo la quale la Luna si sarebbe formata per fissione dalla Terra: il movimento del pianeta avrebbe provocato, causa della forza centrifuga, il distacco del materiale che poi ha dato origine alla Luna.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il pianeta senza orbita che va a spasso nello spazio

Commenti all'articolo (1)

:D Interessante, la questione aspetta da parecchio di essere risolta. Catturata dalla terra o creata da una parte di essa?
30-3-2012 11:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi grandi trend dominerà maggiormente il mercato dell'Information & Communication Technology nei prossimi due anni?
Cloud Computing
Mobility
Virtualizzazione
Sicurezza e Risk Management
Energy Efficiency
Business Intelligence
Big Data

Mostra i risultati (1411 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Tutti gli Arretrati


web metrics