iPhone, cento motivi per effettuare il jailbreak

Sbloccare lo smartphone di Apple apre la porta a tutto un mondo di app proibite ed effetti speciali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-04-2012]

100 ragioni iphone jailbreak

Perché qualcuno dovrebbe voler provare il jailbreak (la procedura che permette l'installazione di app vietate da Apple) del proprio iPhone?

Per molti, il jailbreak è una pratica pericolosa, che non solo invalida la garanzia ma che rischia anche di trasformare il costoso dispositivo in un altrettanto costoso ma meno utile mattoncino. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te, come bisogna definire chi commette intrusioni informatiche?
un hacker
un cracker
un grissino

Mostra i risultati (4722 voti)
Leggi i commenti (109)
Chi la compie, dunque, lo fa a proprio rischio e pericolo; eppure molti l'hanno adottata, chi per poter sfruttare il tethering (ora disponibile nativamente grazie a iOS 5), chi per poter installare un'app di cui sentiva assoluta necessità.

Con il procedere delle versioni di iOS e l'aumentare delle funzioni disponibili, si può avere l'impressione che il jailbreak serva sempre meno (come il già citato tethering potrebbe far pensare).

Per smentire questa sensazione, Jailbreak Matrix ha realizzato un video (lo riportiamo qui sotto) che rivela i 100 motivi per cui un iPhone jailbroken è meglio di uno intonso.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

a prescindere dal costo del terminale o da iPhone vs altri.... credo che per ogni sistema/prodotto ci sarà qualcuno (tanti...) con la voglia di smanettare e modificare ciò che è più o meno modificabile nelle intenzioni del produttore.. Ad esempio, spesso Android porta con se un tot di applicazioni/interfacce decise dal produttore del... Leggi tutto
15-4-2012 11:01

un giorno, anch'io... quando sarò grande... mi comprerò un telefono. per ora giro con la scheda telefonica. :malol: :malol: :malol:
13-4-2012 23:50

@Oxo Forse hai ragione. Uno smartphone da 80 euro non è all'altezza di un iPhone ma ti posso garantire che l'Atrix che mi sono comprato per portarmi in giro i miei libri e avere anche un telefono senza portarsi dietro troppi dispositivi è assolutamente all'altezza di un iPhone, anzi, con i suoi 4 pollici di display è più "alto"... Leggi tutto
13-4-2012 23:32

:ok!: Leggi tutto
13-4-2012 19:42

per essere precisi, fare il jailbreak non invalida la garanzia, se non a livello teorico (come d'altronde la dovrebbe invalidare rootando un Android). Basta un semplice ripristino per far riapparire "magicamente" la garanzia. Per quanto riguarda gli altri commenti, che dire, per me pari all'iphone ci sono solo gli altri cell... Leggi tutto
13-4-2012 17:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi le licenze Creative Commons per i tuoi lavori?
Sì: le Creative Commons mi aiutano a diffondere il mio lavoro gratuitamente e ottenendone il credito.
No: non ho motivo di utilizzarle perché esiste già una legge sul copyright.
Sì: le Creative Commons mi consentono di diffondere il mio lavoro e di ottenere dei guadagni.
No: necessito di ricavare dei soldi dal mio lavoro, e le Creative Commons non mi aiutano in tal senso.

Mostra i risultati (377 voti)
Luglio 2021
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli indizi che puntano a Windows 11
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 25 luglio


web metrics