AMD Trinity aumenta le prestazioni e riduce i consumi

La seconda generazione di APU è la risposta agli Ivy Bridge di Intel.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-05-2012]

amd apu trinity

Come promesso dalla roadmap per il 2012, AMD ha presentato la seconda generazione di APU, nota con il nome in codice di Trinity.

Trinity succede a Llano, la prima generazione di APU, e integra la CPU Piledriver (successore di Bulldozer) con la GPU Northern Island, il cui nome commerciale è genericamente Radeon serie 7000.

Costruite a 32 nanometri come quelle della generazione precedente, le APU Trinity hanno più transistor (1,3 miliardi contro 1,17 miliardi) e ciò, ovviamente, comporta un aumento delle dimensioni del die del processore, cresciuto di circa l'8%.

Secondo quanto afferma AMD, Trinity porta un aumento delle prestazioni della CPU pari al 29% e un rapporto performance per Watt doppio rispetto a Llano, merito anche della terza generazione della tecnologia Turbo Core.

Migliorano anche i consumi, ridotti - sempre stando a AMD - che sono ora circa la metà se confrontati con quelli di Llano. Per quanto riguarda la grafica sono supportate le tecnologie Eyefinity, DirectX 11 e Dual Graphics.

Sondaggio
Come sarÓ il prossimo Pc che acquisterai?
Un desktop
Un notebook
Un netbook
Un tablet

Mostra i risultati (5732 voti)
Leggi i commenti (17)

Le APU Trinity si presentano con una versione dotata di un TDP massimo di 17 Watt (che si affianca a quelle da 35, 65 e 100 Watt), con ogni evidenza dedicata agli ultrabook.

I primi modelli presentati sono dedicati ai notebook, mentre le offerte per i desktop verranno svelate più avanti.

La versione di punta è l'APU A10-4600M, un processore quad core che lavora a 2,3 GHz (ma in grado di arrivare a 3,2 grazie a Turbo Core) con 4 Mbyte di cache L2 e un TDP di 35 Watt.

Vi sono poi A8-4500M (quad core che lavora a 1,9 GHz con 4 Mbyte di cache L2) e A6-4400M (dual core, 2,7 GHz, 1 Mbyte di cache L2) e quindi due versioni low power: A10-4655M e A6-4455M, l'una quad core e l'altra dual core, che lavorano rispettivamente a 2 e 2,1 GHz.

Nei primi test, le APU Trinity di AMD sembrano rappresentare un buon punto di equilibrio tra prestazioni e autonomia; in particolare in quest'ultimo campo danno dei punti alle offerte concorrenti di Intel. Per quanto riguarda le performance pure, invece, i vari Core i5 e i7 si dimostrano ancora superiori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale di questi Ŕ il progetto (realizzabile) che cambierÓ di pi¨ le nostre vite?
L'accesso a Internet in tutto il mondo, tramite dirigibili o mongolfiere
Gli smartwatch
Le lenti a contatto con sensori e microcamera
L'hoverboard
L'auto che si guida da sola, senza pilota
Calico, contro l'invecchiamento o addirittura la morte
L'ascensore spaziale
I Google Glass
L'accesso a Internet in fibra ottica
Ara, lo smartphone modulare

Mostra i risultati (1893 voti)
Settembre 2019
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Tutti gli Arretrati


web metrics