AMD Trinity aumenta le prestazioni e riduce i consumi

La seconda generazione di APU è la risposta agli Ivy Bridge di Intel.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-05-2012]

amd apu trinity

Come promesso dalla roadmap per il 2012, AMD ha presentato la seconda generazione di APU, nota con il nome in codice di Trinity.

Trinity succede a Llano, la prima generazione di APU, e integra la CPU Piledriver (successore di Bulldozer) con la GPU Northern Island, il cui nome commerciale è genericamente Radeon serie 7000.

Costruite a 32 nanometri come quelle della generazione precedente, le APU Trinity hanno più transistor (1,3 miliardi contro 1,17 miliardi) e ciò, ovviamente, comporta un aumento delle dimensioni del die del processore, cresciuto di circa l'8%.

Secondo quanto afferma AMD, Trinity porta un aumento delle prestazioni della CPU pari al 29% e un rapporto performance per Watt doppio rispetto a Llano, merito anche della terza generazione della tecnologia Turbo Core.

Migliorano anche i consumi, ridotti - sempre stando a AMD - che sono ora circa la metà se confrontati con quelli di Llano. Per quanto riguarda la grafica sono supportate le tecnologie Eyefinity, DirectX 11 e Dual Graphics.

Sondaggio
Come sarÓ il prossimo Pc che acquisterai?
Un desktop
Un notebook
Un netbook
Un tablet

Mostra i risultati (5802 voti)
Leggi i commenti (17)

Le APU Trinity si presentano con una versione dotata di un TDP massimo di 17 Watt (che si affianca a quelle da 35, 65 e 100 Watt), con ogni evidenza dedicata agli ultrabook.

I primi modelli presentati sono dedicati ai notebook, mentre le offerte per i desktop verranno svelate più avanti.

La versione di punta è l'APU A10-4600M, un processore quad core che lavora a 2,3 GHz (ma in grado di arrivare a 3,2 grazie a Turbo Core) con 4 Mbyte di cache L2 e un TDP di 35 Watt.

Vi sono poi A8-4500M (quad core che lavora a 1,9 GHz con 4 Mbyte di cache L2) e A6-4400M (dual core, 2,7 GHz, 1 Mbyte di cache L2) e quindi due versioni low power: A10-4655M e A6-4455M, l'una quad core e l'altra dual core, che lavorano rispettivamente a 2 e 2,1 GHz.

Nei primi test, le APU Trinity di AMD sembrano rappresentare un buon punto di equilibrio tra prestazioni e autonomia; in particolare in quest'ultimo campo danno dei punti alle offerte concorrenti di Intel. Per quanto riguarda le performance pure, invece, i vari Core i5 e i7 si dimostrano ancora superiori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il tuo browser preferito?
Internet Explorer
Firefox
Chrome
Safari
Opera
Un altro

Mostra i risultati (11975 voti)
Settembre 2020
L'aggiornamento che rallenta e surriscalda i Chromebook
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Tutti gli Arretrati


web metrics