So.cl, a metà strada tra Google e Facebook

Il social network di Microsoft gioca tutto sulla condivisione delle ricerche, i video party e il montaggio dei contenuti già presenti nel web.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-05-2012]

socl social network microsoft

È stato annunciato in sordina e in sordina ha abbandonato la fase sperimentale per entrare in beta: So.cl, il social network di Microsoft, è pronto a ricevere le iscrizioni degli utenti.

Per evitare che venga etichettato subito come "il rivale di Facebook secondo Microsoft", So.cl si presenta come un «progetto sperimentale di ricerca», creato allo scopo di «esplorare le possibilità della ricerca sociale allo scopo di imparare».

La ricerca, in effetti, è uno degli assi portanti di questo progetto, che punta a unire le funzionalità dei motori - ossia Bing, sostanzialmente - con quelle dei social network veri e propri, senza alcuna intenzione (almeno nelle dichiarazioni di intenti) di voler soppiantare questi ultimi.

Dopo aver effettuato l'accesso tramite le proprie credenziali Facebook o Windows Live, So.cl permette di effettuare ricerche e di condividere i risultati con gli altri iscritti, di aggiornare il proprio status, di inserire dei commenti e di creare i cosiddetti rich post, composti dal materiale trovato nel web.

Una funzionalità particolarmente interessante è costituita dai video party: «Gli studenti passano il tempo condividendo i video» - scrive Microsoft nelle FAQ del servizio - «So.cl estende questo concetto rendendo facile condividere i video party con gli amici di So.cl che sono online»

Sondaggio
HP suggerisce 10 siti che ogni manager deve tenere presenti per aumentare la produttività personale. Quale di questi ti è più utile?
Bit.ly - 3.1%
Dropbox - 37.2%
Evernote - 11.3%
Flavors.me - 0.3%
Google Docs - 26.5%
Google Reader - 11.7%
HootSuite - 1.8%
Stay Focused - 2.9%
Toggl - 1.3%
Tumblr - 3.9%
  Voti totali: 618
 
Leggi i commenti (7)

Un video party permette di «cercare e unire velocemente una lista di film da guardare insieme agli amici, partendo dalle liste create da altri o creando le proprie».

Come impostazione predefinita, tutte le ricerche effettuate con So.cl sono pubbliche: d'altra parte, la condivisione delle ricerche è il centro del servizio, e non si vede come potrebbe funzionare se queste fossero private.

Tuttavia So.cl permette anche di rendere private le proprie attività; è anche possibile scegliere quali contenuti pubblicare su Facebook e cancellare, se lo si desidera, tutte le informazioni relative alle ricerche effettuate.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft chiude il social network dimenticato

Commenti all'articolo (1)

sembra un modo di Microsoft per sperimentare un'infrastruttura social, in vista di "idee" future migliori.
23-5-2012 09:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali tra questi tuoi dati personali sono pubblici sui social network (chiunque può vederli e non solo i tuoi amici)?
Solo il mio nome per intero e la foto del profilo
In teoria tutto, non mi preoccupo delle impostazioni per la privacy
Nome completo, foto e post
Nome completo, foto, status, geolocalizzazioni e check-in
Non ci ho mai pensato

Mostra i risultati (895 voti)
Dicembre 2019
Arriva in Italia la sala cinematografica ScreenX con visione a 270 gradi
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Tutti gli Arretrati


web metrics