Nokia, altri 10.000 licenziamenti in vista

Smentita invece l'ipotesi di un'acquisizione da parte di Samsung.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-06-2012]

nokia 10000 licenziamenti

La situazione di Nokia è ancora più difficile di quanto si pensasse inizialmente: la dichiarazione appartiene a Stephen Elop, l'uomo che già aveva paragonato l'azienda di cui è CEO a una piattaforma petrolifera in fiamme.

Nonostante la discreta accoglienza di smartphone come il Lumia 900, il futuro non appare certo roseo: Elop si vede quindi costretto ad annunciare un piano di ristrutturazione più pesante del previsto.

I rami secchi saranno tagliati - ha spiegato Elop facendo forse riferimento a Symbian - e una nuova ondata di licenziamenti investirà l'azienda: si parla di altre 10.000 persone che perderanno il posto di lavoro entro la fine del 2013.

In questo modo, ai 900 milioni che i tagli già decisi faranno risparmiare quest'anno si aggiungerà nei successivi 12 mesi un ulteriore miliardo di euro, che dovrebbe consentire all'azienda di respirare un po' più liberamente.

Oltre ai licenziamenti, il piano di Elop prevede una riorganizzazione dei manager, la rinuncia ad alcuni investimenti programmati e una maggiore concentrazione su progetti e prodotti considerati vitali.

D'altra parte, un'azienda non si risolleva unicamente a colpi di tagli. Ecco perché, contestualmente alla riduzione delle spese, Nokia ha annunciato una partnership più stretta con l'azienda svedese Scalado, specializzata nel fornire soluzioni di imaging.

Non si tratta di un'acquisizione vera e propria - operazione che forse diventerà più avanti - ma di un passaggio della proprietà intellettuale e delle tecnologie sviluppate dall'azienda svedese al colosso finlandese, presumibilmente in attesa che gli accordi di licenza con le altre società (Scalado lavora, per esempio, per RIM e HTC) arrivino a scadenza e si possa procedere all'acquisizione completa.

È stata invece seccamente smentita la voce secondo la quale Samsung sarebbe stata interessata ad acquisire Nokia: un portavoce dell'azienda coreana ha affermato che si tratta soltanto di speculazioni senza alcun fondamento; in effetti, considerato il buon momento che Samsung sta vivendo, è difficile credere che l'azienda intenda portarsi a casa un problema grosso quanto Nokia.

Sondaggio
In quale modo la Rete ti assiste di più per risparmiare?
Trovare gli stessi prodotti disponibili offline, ma a un prezzo inferiore
Accedere a beni introvabili nei negozi solitamente frequentati
Acquistare prodotti altrimenti inaccessibili senza sconti e promozioni online

Mostra i risultati (1841 voti)
Leggi i commenti (5)

Più interessanti sono invece le indiscrezioni che parlano dell'interesse di Microsoft in Nokia. Tempo fa si parlava di una vera e propria acquisizione, mentre ora sembra che l'ipotesi sia stata accantonata in attesa di tempi più favorevoli (forse quando l'acquisizione sarà ancora meno costosa).

L'ipotesi non è peregrina: se Nokia ha puntato tutto su Windows Phone, per dare un senso alla propria ritardataria presenza in un mercato già affollato di dispositivi e conteso tra iOS e Android, anche Microsoft ha tutto l'interesse nel fatto che Nokia sopravviva e prosperi, dato che il destino di Windows Phone è legato a doppio filo a quello dell'azienda finlandese.

È quindi senz'altro possibile che, qualora le cose dovessero proprio mettersi male, Steve Ballmer decida di muoversi e fare un'offerta alla quale a Espoo non potranno dire di no.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il miglior posto di lavoro al mondo? È Google
Nokia dice addio a Symbian

Commenti all'articolo (4)

Non e' vero, acquisendo Nokia, Samsung acquisirebbe il marchio e le quote di mercato distanziandosi dalla rivale Apple e diventando leader di mercato indiscusso. Non escluderei che questa cura dimagrante sia stata imposta a Nokia dai [potenziali] acquirenti. La tematica tecnologica (sistema operativo ecc) e' senz'altro di secondo... Leggi tutto
18-6-2012 12:06

L'interesse di Samsung credo che sia una pura utopia, in questo momento si sta godendo un gran buon momento legato al successo dei suoi dispositivi Android e non credo che abbia interesse ad accollarsi una Nokia in evidente e avanzata crisi in più sposata con M$. E' paradossale ma sembra proprio che oggi, come condivisibilmente riportato... Leggi tutto
17-6-2012 17:21

Era putroppo una mossa prevedibile a seguito delle ultime scelte intrappese :cry: Un vero peccato per una società che ha dato molto al mondo della telefonia (e soprattutto per i 10.000 licenziati). L'ipotesi invece di un acquisizione da parte di Samsung era alquanto improbabile: Samsung ha già internamente tutto quello le serve dal... Leggi tutto
16-6-2012 15:31

{ice}
Nokia non vale piu nulla ha un po di valore residuo del marchio, ma sta lcienziando un sacco di dipendenti perdendo know-how . inoltre per fare cassa ha ceduto lo sfruttamento dei brevetti a una società esterna acquistata da un fondo di cui Microsoft detiene il 30 per cento .
15-6-2012 11:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai acceduto a una rete Wi-Fi di qualcuno senza il suo permesso?
No, mai.
No, ma lo farei se ne avessi la possibilità.
Sì, ma era una rete Wi-Fi pubblica approntata appositamente.
Sì, ma era una rete Wi-Fi lasciata aperta e quindi ci potevo entrare anche senza le credenziali necessarie.
Sì, una rete Wi-Fi privata di cui ho hackerato la password (o di cui ho conosciuto la password).

Mostra i risultati (1898 voti)
Luglio 2020
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Tutti gli Arretrati


web metrics