Western Digital fa i router con hard disk incorporato

Il My Net N900 raggiunge i 900 Mbit/s su rete wireless e funge anche da NAS.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-06-2012]

my net n900 central

Nella gamma di prodotti My Net presentata da Western Digital un dispositivo - in due versioni - spicca in particolare: il My Net N900 Central.

Si tratta innanzitutto di un router che è in grado di raggiungere raggiungere sulla rete wireless una velocità massima di 900 Mbit/s usando contemporaneamente la banda a 2,4 GHz e quella a 5 GHz.

La dotazione comprende poi 4 porte Gigabit e una WAN e 1 porta USB, ma ciò che caratterizza particolarmente il N900 Central è la presenza di un disco rigido integrato (da 1 o 2 Tbyte).

Grazie a questa accortezza il router di Western Digital è in grado di svolgere anche le funzioni fondamentali di un NAS, diventando così utilizzabile come archivio in rete o unità per i backup (è compatibile anche con la Time Machine dei Mac).

Inoltre, dà vita alla cosiddetta "personal cloud": i contenuti presenti sul N900 Central sono accessibili anche via Internet e persino dallo smartphone (esistono già app per Android e iOS, mentre quella per Windows Phone è in sviluppo).

Sondaggio
Quasi la metà delle famiglie italiane (nel 2012 erano il 45,5% secondo Confindustria Digitale) non possiede ancora un collegamento a Internet. Qual è secondo te il principale motivo?
La connessione a banda larga non è disponibile.
Motivi di privacy e sicurezza.
Mancanza di skill e capacità d'uso.
Alto costo del collegamento.
Alto costo degli strumenti.
Internet non è utile.
Accedono a Internet da altro luogo.

Mostra i risultati (3648 voti)
Leggi i commenti (19)

Inoltre, la tecnologia proprietaria FasTrack tiene costantemente sotto controllo il traffico di rete gestendo dinamicamente le priorità e dando la precedenza a quelle applicazioni che hanno bisogno di più banda.

Il My Net N900 Central da 1 Tbyte è in vendita a 349,90 euro, mentre la versione da 2 Tbyte costa 429,90 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Western Digital, l'attacco che ha cancellato tutti i dati da dischi e NAS
In prova: Buffalo LinkStation 410

Commenti all'articolo (3)

Il supporto al protocollo DLNA mi pare ormai scontato su macchine di questo tipo, piuttosto mi lascia parecchio perplesso il prezzo: con quella cifra ci si compra un ottimo router/modem e avanza spazio per un bel NAS dedicato... Amo i prodotti WD, è un'azienda seria che produce i migliori hdd sul mercato, però questa volta temo abbiano... Leggi tutto
19-6-2012 10:57

supporta ipv6 ma non credo abbia un ipv6 DHCP server, si supporta DLNA.
18-6-2012 14:58

{chimporta}
è compatibile IPv6? Supporta il dlna? Qualche notizia in più sarebbe utile.
17-6-2012 08:53

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
A inizio millennio per lavorare nella new economy bisognava trasferirsi nelle grandi città, soprattutto Milano. Oggi la banda larga si è diffusa, ci sono nuove piattaforme di collaborazione ed è cambiato l'approccio al lavoro. Alla luce di questo...
Abito in una grande città e qui rimarrò.
Abito in una grande città ma sto valutando di trasferirmi in provincia.
Abito in provincia e non mi sposterò di certo.
Abito in provincia ma sto valutando di trasferirmi in una grande città.
Abitavo in una grande città ma mi sono trasferito in provincia.
Abitavo in provincia ma mi sono trasferito in una grande città.
Città o provincia non fa grande differenza, ma mi sono trasferito (o sto valutando di trasferirmi) all'estero.

Mostra i risultati (1580 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 20 settembre


web metrics