Il libro pay-per-read: paghi solo le pagine che leggi

Con Total Boox si può ''assaggiare'' un libro prima di decidere se acquistarlo per intero.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-02-2013]

total boox

Ci sono diversi motivi per i quali si compra un libro: per via dell'autore famoso o conosciuto, perché il titolo è interessante, perché un amico l'ha consigliato.

Per sapere davvero se un libro è bello, però, l'unica strada è acquistarlo, iniziare a leggerlo e solo a questo punto scoprire se si è fatto un errore o se i soldi sono stati ben spesi.

La Total Boox, una start-up con sede in Tel Aviv, si è però accorta hce con l'avvento dei libri elettronici questo procedimento può essere rivoluzionato, consentendo agli utenti di fare acquisti più sicuri.

Il metodo è molto semplice: consentire a chi sta pensando di comprare un e-book di acquistare (a uzn prezzo ridotto) solo alcune pagine; in questo modo può leggerle, farsi un'idea del libro e, se di suo gradimento, decidere di comprare l'intero volume. In caso contrario la somma spesa sarà certamente inferiore al prezzo dell'e-book intero.

«Il modello di business "paga prima, leggi poi" ha le proprie radici nel fatto che i libri hanno costi di produzione, distribuzione e immagazzinamento» spiega Yoarv Lorch, fondatore di Total Boox.

Sondaggio
Che cos'è più rivoluzionario, tra questi... qualcosa-book?
Chromebook
Ebook
Facebook
Macbook
Netbook
Notebook
Playbook
Ultrabook

Mostra i risultati (2372 voti)
Leggi i commenti (3)

«Nulla di tuto ciò esiste nel mondo dei libri digitali» continua Lorch, il quale offre una piattaforma forte di 10.000 ebook, presto disponibile sul web e sotto forma di app per iOS e Android (quest'ultima al momento in cui scriviamo è in fase di beta chiusa).

Il servizio permette inoltre di condividere i libri con gli amici "trascinandoli" nell'account della persona cui li si vuole far conoscere, e prevede l'integrazione con i social network.

L'app per Android dovrebbe debuttare entro la fine del mese; Total Boox è già in contatto con diversi editori nel Regno Unito per il lancio in Europa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La e-paper flessibile di LG
2600, storica rivista hacker, adesso è un ebook

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Forse uno che sperimenta il mantello per l'invisibilità... :?
20-2-2013 14:53

Concordo. Chi è il fantasma nella foto? Lo vedete anche voi, o è una mia allucinazione? :? Leggi tutto
19-2-2013 21:39

Anch'io ho un Kindle e posso confermare ampiamente questa possibilità, quindi cos'ha di tanto innovativo questa Total Box? Che "l'assaggio" lo fa pagare? Non mi sembra un gran passo avanti. :? Leggi tutto
9-2-2013 19:17

{addeled}
Come rileva ziomik, la possibilità di leggere anteprime anche sostanziose (anche su Google) esiste già, ed è gratuita. Secondo me la Total Boox, come modello di business, dovrebbe scegliere di andare a raccogliere le barbabietole: attività lucrosa e utile alla comunità...
6-2-2013 15:21

Acquisto libri su Kindle da tempo. Scarico gratuitamente un ritaglio prima dell'acquisto e solitamente sono 10-15 pagine. Più che sufficienti per rendersi conto se il libro è interessante o meno..
6-2-2013 10:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La nuova Xbox One presenta molti punti controversi: impossibilità di prestare giochi agli amici, connessione Internet obbligatoria per giocare, uso del Kinect invece che del telecomando. Secondo te sarà un successo o un flop?
Avrà più successo della Xbox 360.
Sarà un flop colossale.
Venderà molto ma non riuscirà a bissare il successo dell'edizione 360.

Mostra i risultati (808 voti)
Febbraio 2023
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 febbraio


web metrics