Instagram, microfilmati per fare concorrenza a Vine

Facebook si prepara a svelare un nuovo servizio: la possibilità di caricare brevissimi video direttamente dal cellulare, tramite Instagram.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-06-2013]

facebooK instagram video

«Un piccolo team ha lavorato su una grande idea»: è questo il sibillino invito rivolto da Facebook alla stampa per la presentazione di un non meglio precisato «nuovo prodotto».

Svelando l'introduzione degli hashtag, il social network in blu aveva in effetti preannunciato che quella sarebbe stata soltanto la prima di diverse novità, ma a questo punto è difficile dire con certezza di che cosa si tratti.

Nei due giorni che ci separano dal 20 giugno - data in cui il mistero sarà svelato - si stanno però già diffondendo le ipotesi, e la più gettonata in Rete è quella che riguarda il lancio di un servizio per caricare brevi filmati da cellulare (o smartphone, o tablet) tramite Instagram.

Si tratterebbe in sostanza di una sorta di concorrente diretto di Vine, il servizio di microvideoblogging parte di Twitter.

A confermare l'idea che si tratti di una mossa diretta contro Vine c'è la durata dei filmati di Instagram, che sarebbe molto ridotta: tra i 5 e i 10 secondi.

Sondaggio
Secondo te l'upload di file nei Gruppi di Facebook potrebbe incoraggiare la pirateria?
S - 41.0%
No - 41.3%
Non lo so - 17.6%
  Voti totali: 658
 
Leggi i commenti (3)

Per sciogliere definitivamente ogni dubbio non resta che attendere l'evento di Menlo Park.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te gli scanner aeroportuali...
Contribuiscono efficacemente a combattere il terrorismo.
Violano la privacy senza migliorare la sicurezza.

Mostra i risultati (2716 voti)
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Windows 11, inizia la seconda fase degli update
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 novembre


web metrics