Divorziati e omosessuali, questionario Papa è online. Ma non in Italia

La Conferenza Episcopale Italiana sceglie di non mettere online il questionario del Papa sulle coppie divorziate e omosessuali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-12-2013]

amore

E' notizia di qualche settimana fa la decisione di Papa Francesco di far svolgere in tutta la chiesa universale un sondaggio su temi molto scottanti, in vista del sinodo sul tema della famiglia che si svolgerà nel 2014.

Alcuni dei temi trattati nel questionario inviato dal Papa: essere favorevoli o meno alle convivenza pre-matrimoniali, essere favorevoli o meno alla possibilità che credenti divorziati possano ricevere la Comunione dopo essersi risposati civilmente; e poi il problema delle nozze gay e della posizione della Chiesa sull'argomento. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
A partire da quale et utile un telefono cellulare?
Prima degli 8 anni
Da 8 a 10 anni
Da 10 a 12 anni
Da 12 a 14 anni
Da 14 a 16 anni
Da 16 a 18 anni
Dopo i 18 anni

Mostra i risultati (3317 voti)
Leggi i commenti (15)
Mettiamo che vogliate dire la vostra su questi argomenti, dato che è una vita che lo desideravate fare, ma il vostro parroco vi ha neanche mai domandato cosa vi passava per la testa.

Bene, se siete un cattolico italiano, adesso potrete andarlo a dire al vostro parroco, che si spera che lo riferisca al vescovo, che si spera che lo riferisca al Papa.

Se siete, invece, un cattolico ticinese di Locarno o di Lugano, basta che andiate sul sito Questione Pastorale voluto dai vescovi svizzeri nelle tre lingue nazionali, italiano, tedesco e francese.

Fino al 31 dicembre, anche se non siete residenti in Svizzera, potrete rispondere a questi quesiti in modo assolutamente anonimo; le risposte verranno poi elaborate dall'Istituto di sociologia religiosa della diocesi di San Gallo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
I Gesuiti: "Beati gli hacker"
L'iPhone diventa un libro di preghiere
La Chiesa in Rete riflette su Internet e i bambini
La videocamera in chiesa
Un sito per ogni parrocchia
Siti Cattolici italiani
Protestantesimo on line
La Chiesa e la Rete
Libri: Il Web sia con voi

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 19)

.Fabio Biundo.
Salve, volevo contraddire il suo articolo sul questionario del Pap perch, se da un lato, e' vero che non esiste sul sito della CEI dall'altro le posso assicurare che presente in diversi siti diocesani e tra questi il nostro della diocesi di Monreale ufficio famiglia . Ecco il link. A presto
24-1-2014 22:37

difficile comprendere tutto questo senza un discorso preparatorio e in un forum di poche righe.. :cry: Ciao
17-12-2013 23:48

@mda Per me stai facendo un discorso ti una tale incongruenza, di una tale sconclusionaggine, che non mi riesce proprio pi di replicare. :shock:
17-12-2013 19:36

@Zievatron Sono d'accordo, ma quanto deve essere diverso dal ramo d'origine per dire che non pi di quel ramo? Invero nell'evoluzione umana diciamo di discendere da una proto-scimmia ma non diciamo di discendere da una sorta di topone, malgrado che quel "topone" il progenitore di tutti i mammiferi. Quando? Quando... Leggi tutto
16-12-2013 03:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ora che la musica soprattutto digitale, che cosa farai dei vecchi CD audio che non ascolti pi?
Li butto via
Li vendo
Li regalo
Li "rippo" sul Pc
Li metto sul lunotto dell'auto per evitare gli autovelox
Ci tappezzo la stanza o ne faccio sottobicchieri

Mostra i risultati (2151 voti)
Aprile 2020
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Tutti gli Arretrati


web metrics