La Polizia francese vince il premio per il tweet più stupido

Le forze dell'ordine d'Oltralpe si guadagnano il riconoscimento con un post su Banana Kong.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-01-2014]

police nationale banana

Se nei giorni di Natale la Questura di Roma si è distinta per una gaffe su Twitter, anche la Polizia francese non scherza.

Proprio alla Police Nationale, per un tweet, è andato infatti Les Craypion d'Or 2013, riconoscimento che ogni anno premia le più grandi fesserie apparse online in Francia. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Il comandante dei vigili urbani di Roma ha proposto ai cittadini di segnalare su Twitter il numero di targa delle auto in sosta vietata.
E' giusto, la devono smettere. - 43.2%
E' una violazione grave della privacy. - 5.6%
Dovrebbero pensare ai parcheggi, altro che Twitter. - 14.7%
I vigili dovrebbero girare di più invece di stare in ufficio. - 36.5%
  Voti totali: 1174
 
Leggi i commenti (29)
Infatti su @PNationale, l'account Twitter ufficiale della Polizia francese, è apparso il tweet «Ho raggiunto i 155 punti sul gioco di società Banana Kong», entrato di diritto in classifica.

Il premio per l'articolo online più scemo del 2013 è andato invece al sito del quotidiano Nice Matin sugli oggetti più strani trovati nei "buchi" dei pazienti dell'Ospedale di Antibes: fra essi, un gancio di traino da 1,9 Kg e un distributore di sapone.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Per essere una fesseria direi che lo è e anche piuttosto grossa! Ancora una volta la dimostrazione che chi è davanti ad un PC il cervello, sovente, lo usa poco e male. In quanto al premio per l'articolo più scemo condivido in pieno! Che bisogno abbiamo di essere informati da un giornale in merito all'utilizzo fatto dai nostri... Leggi tutto
6-1-2014 11:02

Per sbaglio, o apposta, sta di fatto che la cavolata l' hanno postata, e no su un sito qualunque, ma nella pagina twitter ufficiale della polizia...poi se magari non è da guinnes è un'altra storia! :wink:
6-1-2014 01:30

Sì, ma si tratta solo di uno sbaglio di pagina. Invece di pubblicarlo sulla propria pagina pesonale, è stto pubblicato su quella della polizia. Non mi sembra proprio da primo premio.
5-1-2014 22:38

Presumo che sia perché lo hanno pubblicato sulla pagina ufficiale di Twitter della polizia francese...dove non credo sia molto intelligente parlare di giochi on line, forse si sono sbagliati, credevano di pubblicarlo sulla propria pagina personale... :roll: Come non ci trovo niente da ridere che in classifica ci vadano delle persone... Leggi tutto
5-1-2014 20:48

Non capisco cosa abbia di tanto scemo il tweet della polizia francese da vincere il primo premio. :?
5-1-2014 11:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te è giusto che sia obbligatoria l'assicurazione per i conducenti di monopattini elettrici?
Sì, serve l'assicurazione obbligatoria perché i monopattini elettrici sono equiparabili per pericolosità agli scooter.
Sì, serve l'assicurazione obbligatoria sia per i monopattini elettrici, sia per le biciclette elettriche, perché entrambi i tipi di mezzo sono equiparabili agli scooter.
No, non serve l'assicurazione obbligatoria perché i monopattini elettrici sono equiparabili alle biciclette elettriche.

Mostra i risultati (810 voti)
Giugno 2022
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 giugno


web metrics