New York mette al bando il polistirolo

Inquina, è praticamente eterno e rende più difficile riciclare gli altri materiali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-01-2014]

new york bando polistirolo

Con uno degli ultimi atti della propria amministrazione, il sindaco uscente di New York, Michael Bloomberg, ha messo al bando il polistirolo.

In particolare, nel mirino di Bloomberg c'erano le vaschette in polistirene espanso spesso utilizzate per contenere i cibi d'asporto e i bicchieri per le bevande.

«Il polistirolo inquina i corsi d'acqua e rende difficile il riciclaggio degli scarti di cibo, del metallo, del vetro e della plastica» ha dichiarato il sindaco, motivando la propria battaglia.

Gli ha fatto eco Christine Quinn, portavoce del Consiglio della Città di New York: «La maggior parte del polistirolo finisce nelle discariche, dove può restare letteralmente per 500 o più anni. L'unica cosa al mondo che vive più a lungo degli scarafaggi o di Cher è il polistirolo».

Sondaggio
I sacchetti biodegradabili sono più innovazione o più ecobufala?
Innovazione: faranno risparmiare petrolio e calare l'inquinamento.
Ecobufala: costano di più e per l'ambiente non cambia niente.

Mostra i risultati (3263 voti)
Leggi i commenti (20)

Il divieto non avrà effetto immediato, ma dovrà essere rispettato completamente entro luglio 2015; nel frattempo, le aziende che producono polistirolo potranno tentare di trovare un sistema per riciclarlo in maniera efficace.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La banca della plastica per le stampe 3D
Una marea di plastica invade il Mediterraneo
Bando ai sacchetti di plastica, ora è ufficiale

Commenti all'articolo (5)


{ViR}
Se solo si riducesse -in generale- la quantità di imballaggio (spesso inutile: scatole che contengono altre scatole, avvolte da fascette, con dentro a loro volta sacchettini, con scatolette, ecc.) inquineremmo molto meno.
21-1-2014 00:44

Il miglior sistema per riciclarlo consiste nello scioglierlo in un solvente per smacchiare (NON benzia o trielina); divente una buonissima colla per carta e altro materiale. D'accordo che i componenti sono inquinanti di per sé, ma il volume è ridottissimo una volta evaporato il solvente e comunque gestibile in discarica secondo le... Leggi tutto
19-1-2014 17:51

Il vetro si ricicla benissimo mentre le materie plastiche difficilmente! Ciao
18-1-2014 18:09

è vero, solo il vetro dura più di Cher :-D cmq, almeno qui a Siena, il polistirolo si conferisce nel cassonetto multimateriale (plastica, vetro, metallo, tetrapak) e viene riciclato... com'è che quello di NYC non è riciclabile?
18-1-2014 16:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai dei rimpianti per la tua vita finora?
Avrei voluto vivere la vita secondo le mie inclinazioni e non secondo le aspettative degli altri.
Ho fatto l'amore meno di quanto mi sarebbe piaciuto.
Non avrei voluto lavorare così duramente.
Ho viaggiato meno di quello che avrei voluto.
Avrei voluto avere il coraggio di esprimere di più alcuni miei sentimenti.
Avrei voluto restare di più in contatto con i miei amici e di chi mi ha voluto bene.
Ho guadagnato meno soldi di quanto avrei desiderato.
Avrei voluto consentirmi di essere più felice.

Mostra i risultati (2685 voti)
Gennaio 2020
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Tutti gli Arretrati


web metrics