La stampante ad acqua, economica ed ecologica

Sviluppata in Cina, fa a meno dell'inchiostro e permette di riciclare i fogli stampati.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-01-2014]

stampante ad acqua

A molti sarà capitato di ricevere un'email recante, in firma, un avvertimento che invita a pensare bene prima di stampare il testo, considerandone l'effettiva necessità e il danno per l'ambiente che l'operazione potrebbe cagionare.

In effetti, spesso si stampano testi che avranno vita molto breve: secondo il professore di chimica Sean Xia-An Zhang, della Jilin University, in Cina, le statistiche indicano che il 40% delle stampe da ufficio finiscono nel cestino subito dopo una prima lettura.

L'opinione del professor Zhang è importante: è stato lui, infatti, insieme al suo team, a trovare una soluzione al problema, inventando una stampante che al posto dell'inchiostro usa l'acqua.

Il segreto, va da sé, non sta tanto nell'acqua (anche se può essere interessante dire agli amici di possedere una stampante water-jet, anziché una banale ink-jet) quanto nella carta: essa contiene infatti ossazolidina usata come pigmento.

Se bagnata, l'ossazolidina acquista immediatamente (durante i test c'è voluto meno di un secondo) una colorazione che può essere blu, magenta, oro o porpora (i colori non sono combinabili: si può stampare in uno solo alla volta).

Sondaggio
I media hanno dato molto spazio alle vicende sentimentali del presidente francese Hollande. Secondo te:
E' giusto, perché un uomo con una carica così importante deve essere assolutamente trasparente. - 24.3%
Non è giusto, perché tutti hanno diritto alla privacy. - 14.3%
Non mi interessa. - 16.6%
E' solo un modo per distrarre l'opinione pubblica dalle cose importanti. - 44.8%
  Voti totali: 453
 
Leggi i commenti (7)

Il lato più interessante - ed ecologico - è che il colore svanisce in 22 ore (la velocità è maggiore se la temperatura è superiore ai 35 gradi centigradi), restituendo una pagina completamente bianca e perfettamente riciclabile.

È stato semplice, a questo punto, per il team cinese realizzare una stampante che spruzza acqua sul foglio, ottenendo stampe pressoché perfette ma che durano poco meno di un giorno: un tempo più che sufficiente affinché quel famoso 40% svolga il proprio lavoro.

Il professor Zhang sostiene che la sua carta è atossica, ma ulteriori studi sono in corso per confermare l'affermazione; inoltre il team ora sta lavorando per aumentare la durata della stampa e la risoluzione.

Oltre che ecologica, la soluzione cinese è anche economica: «Basandoci su 50 riscritture, il costo finale è circa l'1% rispetto alle stampanti a getto d'inchiostro» ha spiegato il professore.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

Come privati nessuno ce lo impedisce, io come stampante di default da una vita ho installato pdfcreator e se devo "stampare" qualcosa lo faccio in formato documento pdf (ottimo tra l'altro per le bozze perché vedi l'impaginazione reale, che non sempre è quella del documento elettronico, senza sprecare un foglio), se per caso... Leggi tutto
1-5-2014 20:06

ragazzuoli, che piacere trovare un così largo consenso. ricordo che in assenza delle mirabolanti stampanti in fronte e retro... si stampavano prima le dispari e poi le pari rimettendo nella stampante i fogli nel giusto ordine. ci arrangiavamo. io poi... concordo in larga parte con quanto è stato detto da molti, ma non scendo nel... Leggi tutto
4-2-2014 21:28

e gli uffici, specie quelli pubblici, sono pieni di cartacce tanto che (a causa delle disposizioni, che ci sono ma nessuno le osserva) non riescono a cambiare sede perché non riescono a trovare palazzi dove stivarle. Leggi tutto
2-2-2014 18:08

{ice}
INUTILE E PERICOLOSO rischi di archiviare per sbaglio una versione con autocancellazione di un documento importante.... Io quando stampo è perchè mi serve portarmi dietro un cartaceo in caso di contestazioni. Pensa che casino se venissero fornite alle pubbliche amministrazioni documenti di quel tipo per poi dichiarare che... Leggi tutto
2-2-2014 11:19

Concordo con tutti! :D Anche se io non stamperei per vedere cancellato quello che ho stampato in meno di 24h. Daltronde, io non stampo quasi mai. Non la ho nemmeno una stampante personale! :-k :lol:
1-2-2014 01:08

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la cosa che ti spaventa di più tra queste?
(Confronta i risultati con i timori degli abitanti negli USA nel 2014)
La clonazione della mia carta di credito.
Essere vittima di furto di identità.
Un attentato terroristico nella mia città.
L'accesso al mio conto bancario online da parte di malintenzionati.
Essere colpito da un malware informatico.
Un'epidemia sanitaria come l'ebola o l'aviaria.
La difficoltà a tirare avanti finanziariamente.
L'aumento del crimine.

Mostra i risultati (2339 voti)
Febbraio 2023
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 febbraio


web metrics