Un bando per le startup e i freelance

Hai un sogno da realizzare?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-03-2014]

startup

E' online il bando per partecipare alla selezione di Speed MI Up, il Consorzio promosso da Camera di Commercio, Comune di Milano e Università Bocconi.

Le startup e i freelance scelti entreranno in un programma di mentoring e servizi di eccellenza. Le idee imprenditoriali dovranno essere innovative (in termini di prodotto, processo produttivo, vendita o distribuzione) solide e potenzialmente internazionali.

Il bando è promosso nel quadro di un accordo di collaborazione sottoscritto nel 2012 dalla Camera di Commercio e dal Comune di Milano, per la promozione dell'occupazione e dell'imprenditorialità.

Lo scopo è favorire la nascita di nuove imprese nel territorio milanese, stimolare il lavoro autonomo e l'auto-occupazione.

Secondo la Camera di Commercio sono oltre 5mila le imprese nate a Milano nei primi mesi del 2014. Commercio (16% del totale), costruzioni (8,3%), attività professionali, scientifiche e tecniche (4,3%) e industria (3,5%) i settori più scelti.

Sondaggio
Hai un'idea nel cassetto e ti piacerebbe aprire una startup per realizzarla. Che cosa ti frena?
Non ho i soldi per farla partire
Il momento economico non è favorevole
Non ho ancora trovato le persone giuste con cui farlo
E' troppo rischioso per me
Non sono sicuro di riuscire a portarlo a termine
Sarebbe troppo complicato, indipendentemente dai soldi
Non mi sento portato a fare l'imprenditore
E' solo un sogno e in realtà non credo che lo farei
Per un altro motivo e cioè...

Mostra i risultati (1246 voti)
Leggi i commenti (5)

Si tratta in un caso su due (55%) di un'impresa individuale, in uno su tre (32%) di una società di capitali. E sono state 20mila le nuove imprese nate nella provincia di Milano nell’anno 2013 (il 40% delle iscrizioni lombarde e oltre il 6% di quelle italiane).

Oltre 4.400 le nuove imprese del commercio (pari al 18%), 2.300 dell’edilizia, 1.254 delle attività professionali, scientifiche e tecniche, 1.066 del settore noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese e 966 quelle legate a ristorazione e alloggio.

L'iscrizione è aperta dall'11 marzo al 30 aprile 2014.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Startup Weekend

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste professioni obsolete secondo te ha ancora un futuro?
Agente di viaggio. C'è ancora qualcuno che prenota le vacanze in agenzia? (Parrebbe di sì)
Cassiera di supermercato. Sostituita dalle casse automatiche e dalla spesa online. (Ma i clienti rimangono affezionati al vecchio sistema)
Centralinista. Sostituito dai centralini digitali. (Eppure resiste in molte aziende)
Data entry. Mai sentito parlare di scanner e OCR? (Invece c'è chi inserisce ancora tutto a mano)
Dattilografo. I dirigenti moderni gestiscono il proprio blog, non dettano più gli appunti a una segretaria; al massimo usano il riconoscimento vocale. (Ma esistono davvero dirigenti... moderni?)
Impiegato di banca allo sportello. Con i conti online è una figura sempre meno utile. (Però in banca tutti lo cercano)
Giornalista. Con Google News, Facebook, Twitter e i blog, c'è ancora bisogno di loro? (Almeno dei migliori, evidentemente sì)
Postino. Con la posta elettronica, la posta tradizionale va diminuendo sempre più. (Ma ci vuole sempre qualcuno che la consegni)

Mostra i risultati (2428 voti)
Dicembre 2019
Arriva in Italia la sala cinematografica ScreenX con visione a 270 gradi
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Tutti gli Arretrati


web metrics