Twitter festeggia gli 8 anni regalando il primo tweet

E' possibile rivedere il proprio primo cinguettio e scoprire quello di altri twitter, compresi personaggi famosi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-03-2014]

twitter 8 anni primo tweet

Otto anni: tanti ne sono passati dalla nascita di Twitter, l'ormai popolarissima piattaforma di microblogging inaugurata per l'appunto il 21 marzo 2006.

Il lancio ufficiale avvenne nel luglio dello stesso anno ma il primo tweet, inviato dal cofondatore Jack Dorsey a titolo di prova, porta proprio la data dell'inizio della primavera. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Completa la frase con quella che ritieni più opportuna, oppure aggiungi una risposta nei commenti. Secondo te, il networking online attraverso i siti social...
Serve a costruirsi un'efficiente rete professionale.
E' particolarmente utile per cercare opportunità di lavoro.
Serve a comunicare la qualità di saper lavorare in team.
E' un'opportunità che sfruttano soprattutto i più giovani.
Elimina le barriere geografiche.
Accorcia le distanze tra amici e famigliari.
Serve a tenersi sempre aggiornati.
Permette di stabilire relazioni rilevanti.
E' lo strumento per eccellenza per creare solide relazioni professionali.
Consente di comunicare i propri successi lavorativi.
E' utile per chiedere una raccomandazione.

Mostra i risultati (895 voti)
Leggi i commenti (13)
Forte di ormai oltre 241 milioni di utenti attivi, Twitter ha deciso di non lasciar passare sotto silenzio la ricorrenza ma invece di festeggiarla con un'iniziativa particolare.

Con il motto C'è un primo tweet per tutto ha lanciato una pagina dalla quale è possibile risalire al primo tweet di ogni utente, semplicemente inserendo lo username nella casella di ricerca.

zeusnews primo tweet
Il primo tweet di Zeus News

È così possibile fare un tuffo nel passato andando a riscoprire il primo messaggio in assoluto di perfetti sconosciuti e personaggi famosi, italiani e internazionali.

Inoltre, tramite l'hashtag #FirstTweet è possibile accedere ai commenti di tutti coloro che hanno recuperato il proprio primo tweet e aggiungere il proprio.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
I primi tweet delle celebrità

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Come rubare un account Twitter da 50.000 dollari
Hackerato il profilo Twitter di Casaleggio
Skype, hacker violano il blog e l'account Twitter
Facebook resta il social network più amato, ma non dai giovani
Il tweet "fuori ordinanza" imbarazza la Polizia di Roma

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Numerosi utenti lamentano disservizi con i coupon-sconto. Quale di questi inconvenienti giudichi più grave?
La difficoltà nell'ottenere i rimborsi (o l'avere come rimborso un altro coupon anziché i soldi).
Non avere un livello adeguato di assistenza al cliente.
L'impossibilità di prenotare un servizio nonostante si sia acquistato il voucher (a causa di scarsa disponibilità da parte di chi eroga quel servizio).
Il trattamento diverso, da parte di chi eroga il servizio, nei confronti di chi paga con un coupon rispetto agli altri clienti.
Il ritardo nella consegna dei prodotti.
La non corrispondenza dell’acquisto effettivo con l’offerta iniziale.
La mancanza di modalità specifiche per i reclami.
Il fatto che l'esercizio per il quale si è acquistato il voucher ha chiuso o il servizio non è più attivo.
La mancata emissione della ricevuta fiscale da parte dei portali.
Non ho mai riscontrato alcuno di questi inconvenienti.

Mostra i risultati (1105 voti)
Aprile 2021
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 aprile


web metrics