OnePlus One, Android top di gamma a basso costo

Per averlo subito basta distruggere il proprio smartphone.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-04-2014]

oneplus one

OnePlus One non è certamente uno smartphone modesto: si presenta come «2014 Flagship Killer», ossia come un dispositivo in grado di eclissare tutti i migliori prodotti di quest'anno.

In effetti, non ha tutti i torti: non solo monta un hardware di tutto rispetto, ma è proposto a prezzi veramente bassi rispetto a quanto offre.

Sviluppato dalla startup OnePlus, OnePlus One si basa su un processore Qualcomm Snapdragon 801 a 2,5 GHz con 3 Gbyte di RAM; offre uno schermo da 5,5 pollici full HD, 16 o 64 Gbyte di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel (con flash dual LED) e anteriore da 5 megapixel.

Batteria da 3.100 mAh, connettività Wi-Fi dual band, Bluetooth 4.1, NFC e LTE completano la dotazione.

Il tutto è gestito dalla versione personalizzata di Android 4.4 KitKat chiamata CyanogenMod 11S, che offre diverse funzioni aggiuntive rispetto alle release ufficiali.

Sondaggio
Negli ultimi 12 mesi hai danneggiato accidentalmente un oggetto tecnologico portatile? (per esempio smartphone, fotocamera, notebook, tablet, ebook reader)
Sì, mi è caduto a terra.
Sì, mi è caduto in acqua (o ci ho versato dei liquidi).
Sì, ci ho lasciato giocare un bambino.
Sì, mi ci sono seduto sopra.
Sì, mentre lo lanciavo a un amico (o sulla scrivania).
No.

Mostra i risultati (2363 voti)
Leggi i commenti (12)

Ad aver attirato particolarmente l'attenzione è, come dicevamo, il prezzo al quale tutto ciò è proposto: 269 euro per la versione da 16 Gbyte e 299 euro per quella da 64 Gbyte.

Prima di lasciarsi prendere dall'entusiasmo, occorre però dire che le modalità di vendita e distribuzione di OnePlus One sono un po' complicate.

Considerata la natura di startup di OnePlus e la decisione di non affidarsi ai canali tradizionali ma soltanto all'e-commerce, lo smartphone è in distribuzione "con il contagocce".

In pratica, ciò significa che per aggiudicarsene uno la via primaria è la partecipazione a una campagna di marketing a inviti: solo chi riceve un invito potrà avere lo smartphone. L'articolo continua dopo il video.

Esiste anche un'alternativa, ma è riservata agli utenti più pazzi o coraggioso: a partire da domani - come segnala il conto alla rovescia sul sito ufficiale - e fino a esaurimento scorte, 100 smartphone saranno a disposizione al prezzo speciale di 1 dollaro a chi letteralmente sfascerà il proprio smartphone.

I 100 incoscienti fortunati che vinceranno questo concorso otterranno anche un codice valido come invito da passare a chi vorranno, per permettergli di acquistare un OnePlus One a prezzo pieno.

Le consegne degli smartphone - dopo i primi 100 ottenuti con il concorso, che saranno consegnati per primi - sono previste entro la fine del secondo trimestre di quest'anno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

@spacexplorer Su questo hai certamente ragione, se il Cyanogenmod installato è libero vale sicuramente la pena di spenderci su qualcosa di più, l'unico aspetto che rode è il dover pagare la mazzetta allo stato per averlo... :twisted:
27-4-2014 17:10

Bé anche con l'obolo è conveniente e sopratutto se la versione di Cyanogenmod non si intende blindata come altri OEM ma libera sia come bootloader sia come driver che ognuno possa flash-arci quel che vuole direi che varrebbe anche se costasse più di HTC, Samsung od Apple! Ogni grammo di libertà vale oro oramai e la possibilità di averne... Leggi tutto
27-4-2014 16:58

@spacexplorer Infatti il problema è che se lo importi direttamente dalla Cina devi versare l'obolo che citi tu con in più tutte le magagne per riuscire ad averlo, se invece ci sarà un importatore ufficiale l'obolo lo verserà lui poi, giustamente, si rifarà su chi compra l'oggetto. E' anche per questo che ho smesso di importare prodotti... Leggi tutto
27-4-2014 14:35

Ahem, mi scusino l'intromissione ma non vedo quale sia il problema del prezzo: L'One+ è cinese, fabbricato e venduto DIRETTAMENTE dalla Cina quindi non ci sono i soliti problemi di sovracosto che abbiamo a comprare dagli USA. Inoltre il dollaro è ben sotto l'euro (1). Il problema principale che riguarda l'Italia è che le spedizioni dalla... Leggi tutto
27-4-2014 14:28

Oggi per farsi pubblicità si cerca sempre la mossa più sensazionalista e questi, sicuramente, ne hanno trovata una notevole da quel punto di vista. Comunque sembra un bel prodotto peccato che, e qui concordo con Maary79, se mai arriverà in Italia quei prezzi ce li sogneremo... :roll:
26-4-2014 14:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'aggravarsi del tasso di inquinamento atmosferico fa assumere alle amministrazioni comunali la decisione di bloccare la circolazione delle auto. Cosa ne pensi?
Era ora: si tratta di una misura necessaria e urgente.
I blocchi del traffico sono inutili e peggiorano la vita delle persone.
Sono d'accordo, ma i provvedimenti dovrebbero essere più incisivi (o addirittura permanenti).
Sarei d'accordo solo se prima venissero potenziati i trasporti pubblici.
Non so.

Mostra i risultati (1492 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 18 agosto


web metrics