Audi pensiona le stazioni di ricarica per auto elettriche

La ricarica wireless è una realtà.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-05-2014]

audi tt offroad concept

La concept car TT Offroad, presentata da Audi al Salone dell'Auto di Pechino, è la dimostrazione di come la ricarica wireless per i veicoli elettrici o ibridi sia ormai realtà.

Dotata della tecnologia Wireless Charging sviluppata da Audi, libera dalla necessità di dover collegare con un cavo il veicolo alla rete elettrica. Per ricaricarne le batterie, è infatti sufficiente parcheggiare la TT Offroad su una piattaforma compatibile. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale di queste previsioni ritieni che diventerà realtà per prima?
Si potranno trapiantare organi di ricambio cresciuti in laboratorio.
I computer svilupperanno capacità creative, riuscendo a creare vere opere d'arte senza intervento umano.
Il teletrasporto delle persone diventerà realtà.
Su Marte e sui pianeti abitabili si costruiranno colonie nelle quali si potrà vivere per lunghi periodi.
Riusciremo a controllare il tempo atmosferico, cancellando siccità, inondazioni e catastrofi naturali.

Mostra i risultati (2165 voti)
Leggi i commenti (10)
La piattaforma, collegata a una fonte di energia, emette un campo magnetico alternato; l'emissione inizia quando un'auto dotata del sistema di ricarica wireless vi parcheggia sopra.

Il sistema genera corrente alternata, che l'auto converte in continua e immagazzina nelle batterie di bordo; quando la ricarica è completa, il processo si interrompe automaticamente.

Per quanto riguarda i tempi, Audi afferma che sono del tutto analoghi a quelle necessari operando la ricarica via cavo (circa due ore per una ricarica completa); inoltre, secondo l'azienda il campo magnetico è del tutto innocuo per le persone o gli animali.

Qui sotto, il video di presentazione del sistema e alcune immagini.

audi tt offroad concept 02
audi tt offroad concept 03

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Io resto diffidente. :D
31-5-2014 20:01

@jumpjack Immagino tu ti riferisca a questo, in questo caso, nella presentazione del dispositivo, si parla di efficienza fino al 90 %.
31-5-2014 18:58

Hanno dimostrato entrambe le cose: 95% di efficienza, e "irradiazioni" inferiori ai limiti di legge (ricerca Witricity, non ho il link).
31-5-2014 17:13

... Nonchè la loro innocuità totale. :wink:
18-5-2014 13:47

Continuo e continuerò ad essere assai poco convinto da questi siatemi fino a che non mi dimostreranno che il loro rendimento è pari a quello del tradizionale sistema di ricarica via cavo. :?
14-5-2014 19:10

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è l'affidabilità dell'informazione su internet?
La rete è piena di giornalisti non professionisti che scrivono per lo più sulla base del sentito dire, senza una reale verifica dei dati.
Può andar bene per farsi un'idea velocemente, ma è carente se dall'informazione si vuole approfondimento e commento.
L'informazione reperibile in rete è del tutto paragonabile per contenuti e affidabilità a quella dei media tradizionali.
La qualità dell'informazione su internet è certamente più varia di quella offerta dai media tradizionali, ma sapendo scegliere siti e fonti giuste può essere superiore.
Internet è l'ultima frontiera dell'informazione libera e non irreggimentata.

Mostra i risultati (3335 voti)
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Windows 11, inizia la seconda fase degli update
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 novembre


web metrics